Parma | Infortunio Gervinho: ecco quando rientrerà

Twitter: @1913parmacalcio

Quella di Grassi non è l’unica tegola in casa Parma. Lo stop di Gervinho ha reso ancor più amaro il lunedì di D’Aversa che non potrà contare sull’esterno ivoriano per un paio di settimane.

L’ex Roma si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale destro. Un nuovo infortunio colpisce Gervinho il quale aveva ripreso a trascinare il Parma dopo un momento di appannamento dovuto ad un precedente problema muscolare.

Un suo rientro è previsto per il 22 dicembre contro il Bologna oppure nel “Boxing Day” contro la Fiorentina. Non c’è pace per i ducali i quali dovranno sistemare il centrocampo e l’attacco per non farsi cogliere impreparati da un Chievo in netta ripresa.

Parma, il comunicato del club sulle condizioni di Grassi e Gervinho

“Alberto Grassi, in seguito ad una forte distorsione accusata durante la seduta d’allenamento di questo pomeriggio, ha svolto dei primi accertamenti eseguiti in fase acuta. Gli stessi hanno evidenziato un interessamento legamentoso dell’articolazione del ginocchio. L’iter diagnostico si concluderà domani mattina, quando si avrà un quadro chiaro della situazione e si deciderà eventualmente come procedere.

Gervinho si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di I grado al bicipite femorale destro: il calciatore si è sottoposto a terapie. Lavoro personalizzato e terapie per Luca Siligardi. Allenamento personalizzato per Federico Dimarco. Terapie, infine, per Francisco Sierralta”.