“Ovazioni e Fischioni” il migliore e il peggiore di Lazio-Palermo

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Game, set and match per la Lazio che batte un Palermo altamente rinunciatario per 6-2. Un punteggio tennistico che fa capire come la partita sia sta a senso unico.

Primo tempo di chiara marca laziale il quale passeggia contro un’imbarazzante difesa rosanero. Immobile e Keita hanno vita facile mentre il Palermo sembra che giochi con uno zaino pesante sulle spalle.

Rispoli prova a dare un senso alla gara dei siciliani ma non basta per suonare la carica. Il giovane Crecco chiude il discorso segnando la sua prima rete in Serie A.

LAZIO

Ovazioni per Keità: l’attaccante senegalese è stato come un grissino che taglia la tenera retroguardia palermitana. Una tripletta facile facile

Fischioni per nessuno

PALERMO

Ovazioni per Rispoli: l’unico che ha giocato per la maglia. Predica nel deserto

Fischioni per la difesa del Palermo: semplicemente inguardabile