“IN & OUT” chi schierare e chi no. ATTACCANTI

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

DA SCHIERARE

  • DZEKO (ROMA): non fate l’errore di non schierarlo perchè è reduce da un infortunio. Dategli fiducia come avete sempre fatto e vi ripagherà con dei gol pesanti.
  • LAPADULA (MILAN): a Bergamo si è visto un Lapadula in ripresa. Non ha segnato ma ha iniziato l’azione del gol del pareggio rossonero. Contro il Bologna, può passare dagli assist ai gol. Il passo è breve.
  • IMMOBILE (LAZIO): la difesa al burro dell’Inter può essere un bersaglio facile per la punta biancoceleste. Immobile vuole chiudere in bellezza la stagione e cancellare la delusione della sconfitta in finale di Coppa Italia contro la Juventus.

DA NON SCHIERARE

  • MURIEL (SAMPDORIA): non è in forma. Contro il Chievo si è visto un attaccante lento e prevedibile, l’esatto contrario della punta ammirata prima dell’infortunio al bicipite femorale.
  • DESTRO (BOLOGNA): è stato il mattatore del Bologna nel turno precedente. Questa volta sarà difficile fare la differenza con un Milan agguerrito e che venderà cara la pelle.
  • SIMEONE (GENOA): puntare sull’attaccante argentino è un grosso azzardo. E’ a terra fisicamente e a Palermo ha sofferto tremendamente. Meglio non schierarlo salvo situazioni disperate.