“IN & OUT” chi schierare e chi no. ATTACCANTI

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

DA SCHIERARE

 

  • BERARDI: il risveglio dal lungo letargo. L’aria di casa ha giovato ma non al suo Sassuolo il quale ha preso 4 sberle dal Crotone. Si attende e, soprattutto, si spera di vedere tracce del vero Berardi contro la Sampdoria e non il gemello scarso.

  • DYBALA: il Bologna sarà un avversario alla portata per la Joya. I felsinei hanno raggiunto l’obiettivo stagionale e sono in piena emergenza sia in difesa che a centrocampo. Per Dybala segnare, può diventare un gioco da ragazzi.

  • CUTRONE: discorso simile a quello fatto a Dybala con l’unica differenza che il Verona è con un piede e mezzo in B. La retroguardia scaligera, una delle peggiori del campionato con 71 reti subite, potrebbe addirittura stendere il tappeto rosso agli attaccanti rossoneri, in particolar modo a Cutrone che manca al gol da un po’.

 

DA NON SCHIERARE

 

  • BELOTTI: il Napoli non vorrà ripetere la partita difensiva vista contro la Fiorentina. La concentrazione sarà al massimo per evitare altre figuracce. Belotti difficilmente riuscirà a ripetere le gesta di Simeone.

  • PALACIO: è ormai alla frutta. Ha dato tanto in questa stagione e vorrebbe solo andare in vacanza. La Juventus gli concederà pochissimi spazi. Meglio evitarlo.

  • DIABATE’: la Spal, in certe gare, diventa un bunker difensivo inespugnabile. Se la Juventus non è riuscita a segnare una rete, quante speranze ha Diabatè? Molto poche.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!