Milan, parla Boban: “Modric è un grande tifoso rossonero ma ci ha detto…”

Fonte: Wikimedia Commons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Modric al Milan: il sogno del Milan di vedere Luka Modric con la casacca rossonera non diventerà realtà. Ad annunciarlo è Boban il quale ha parlato con il centrocampista del Real Madrid e ha dichiarato di non voler lasciare i Blancos. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il dirigente meneghino ha affermato che il problema non è solo l’alto ingaggio del calciatore: “Non ci sono soltanto problemi di ingaggio a rendere al momento insostenibile l’operazione: la prima cosa è la volontà del Real Madrid di tenersi stretto Luka Modric, e la volontà di Modric di restare. Non giocherà le prossime amichevoli con il Real perché Zidane gli ha consigliato di prepararsi con calma e recuperare pienamente dopo una stagione poco brillante”.

Svelato il motivo delle assenze nelle amichevoli con i Blancos, esclusioni che avevano alimentato le voci di un trasferimento di Modric al Milan. Il nazionale croato è un grande tifoso rossonero ma la sua priorità assoluta si chiama Real Madrid: “Già venti giorni fa Paolo Maldini aveva dichiarato che Luka Modric non sarà un giocatore del Milan, ma visto che si continua a parlarne e a scriverne senza nessuna base, la verità è un’altra: vorrei ripetere che il miglior giocatore del mondo l’anno scorso non sarà un nostro giocatore. Lo ringraziamo perché Modric ci ha detto che ci fa i migliori auguri per la prossima stagione e ci fa piacere che tifi per il Milan da quando era piccolo, ma è giusto chiarire le cose, anche per rispetto dei nostri tifosi”.

View this post on Instagram

⚽️ #HalaMadrid

A post shared by Luka Modric (@lukamodric10) on

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!