Calciomercato Inter, Lukaku vuole essere ceduto: ecco quando ci sarà l’addio di Icardi

Fonte: Wikimedia Commons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Lukaku Inter: prossimo matrimonio. L’edizione odierna deLa Gazzetta dello Sport, ci regala degli importanti aggiornamenti riguardo questa trattativa: “L’attaccante faceva riferimento, giusto una settimana fa, a un colloquio che avrebbe dovuto avere con il Manchester United per chiarire la sua posizione. Ecco: quel colloquio c’è stato. Lukaku ha comunicato ufficialmente alla dirigenza dei Red Devils la volontà di cambiare aria, perché considera chiuso la sua esperienza a Manchester. È un passaggio tecnico obbligato, che prima o poi doveva avvenire. Lukaku ha dettato la linea, ma sa pure lui che i tempi dell’affare non sono brevi. Che lo stesso United deve impostare il suo mercato. E che il club nerazzurro ha incastri non semplici da trovare”. 

Icardi è un rebus di difficile soluzione: a oggi le probabilità che la cessione dell’argentino si materializzi entro il 7 luglio, giorno del raduno di Conte, sono bassissime, tanto che il club si aspetta la naturale presenza dell’ex capitano in ritiro a Lugano. Ecco, chissà che qualcosa non si sblocchi nei giorni della tournée in Asia. Curiosamente, tra poco più di un mese – il 20 luglio – a Singapore è in programma Inter-Manchester United: con quale maglia giocherà il belga quella partita? Di certo ci sono due elementi: gli 80 milioni di euro di richiesta dei Red Devils sono cifra ad oggi inavvicinabile per Marotta e Ausilio. Di là c’è un giocatore impaziente, come dimostra pure uno scambio simpatico di battute via Instagram col suo agente Federico Pastorello: «Leggi i miei messaggi sul telefono?». E il belga: «Solo per te c’è un alert speciale». Come a dire: aspetto notizie”. Questo il punto su Lukaku Inter: seguiranno aggiornamenti.

www.imagephotoagency.it

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!