Le ultime su Italia-Olanda: occasione per Perin. Panchina per Balotelli

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Stasera si sfideranno all’Allianz Stadium 2 nazionali che meriterebbero di andare in Russia ma stanno attraversando un momento poco felice. Italia e Olanda condividono lo stesso stato d’animo e un destino avverso che le vede costrette a vedere i Mondiali sedute sul divano.

Mancini stravolgerà nuovamente la formazione schierando in porta il futuro bianconero Perin mentre in difesa torneranno Zappacosta e Romagnoli. Confermato Criscito sulla fascia sinistra, a centrocampo spazio al tridente Cristante, Bonaventura e Jorginho. Riposerà Balotelli con Belotti il quale guiderà l’attacco supportato da Verdi e Insigne.

 

ITALIA (4-3-3): Perin; Zappacosta, Caldara, Romagnoli, Criscito; Cristante, Jorginho, Bonaventura; Verdi, Belotti, Insigne. A disposizione: Donnarumma, Sirigu, Bonucci, D’Ambrosio, De Sciglio, Rugani, Baselli, Florenzi, Mandragora, Pellegrini, Balotelli, Berardi, Chiesa, Politano, Zaza. Ct: Roberto Mancini.

OLANDA (3-4-1-2): Cillessen; Van Dijk, De Vrij, Blind; Hateboer, Strootman, Propper, van Aanholt; Depay; Promes, Kluivert. A disposizione: Zoet, Padt, Hateboer, De Ligt, Janmaat, Aké, De Roon, Berghuis, Vormer, Babel, Wijnaldum, Vilhena, Elia, Weghorst, Kongolo. Ct: Ronald Koeman.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!