La Roma getta il cuore oltre l’ostacolo ma non basta. Il Lione passa il turno

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

L’Italia saluta definitivamente l’Europa League con la Roma che, nonostante la vittoria per 2-1, esce a testa alta contro il Lione.

Non basta la prova da grandi condottieri della squadra giallorossa che ha provato in tutti i modi a raggiungere una clamorosa rimonta, accarezzata ma non acciuffata.

Una rimonta terminata a metà grazie alle parate provvidenziali del portiere del Lione Lopes il quale, tra il primo e il secondo tempo, ha salvato i francesi a più riprese.

Encomiabile la gara di Strootman, imbarazzante Bruno Peres mentre Dzeko e Nainggolan steccano. Dall’attaccante bosniaco e dal belga ci si aspettava una partita ben diversa, il loro apporto è mancato.

A fine gara, l’Olimpico ha applaudito i suoi ragazzi apprezzando lo sforzo che hanno fornito in campo. Purtroppo questa vittoria verrà ricordata come un boccone amaro.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!