Juventus, Spinazzola: “Nemmeno se mi cacciano me ne vado…”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Una prima stagione importante nella squadra del suo cuore. Spinazzola si è finalmente misurato con la squadra del suo cuore nell’ambiente in cui ha sognato di stare fin da bambino. Ce l’ha fatta e adesso non ha più voglia di andarsene e le parole di Spinazzola sulla Juventus, ai microfoni di Sky Sport durante un evento organizzato per gli Insuperabili, lo testimoniano: “Ho lottato tanto per tornare alla Juve e ora voglio restare qua per i prossimi 10 anni. Ho sempre sognato di giocare qui. O mi cacciano, altrimenti resto qua”. 

Parole al miele di Spinazzola sulla Juventus che portano poi ovviamente a fare un bilancio della sua stagione, la prima, in bianconero: “Bilancio della mia prima stagione qui? Ho avuto una rottura al crociato e non è facile tornare al top. Siamo stati bravi, con fisioterapisti e staff, ad aspettare per vedermi giocare ancora. La serata contro l’Atletico? La più bella della mia vita calcistica. In Champions ci sono solo grandi quadre, contano gli episodi poi. Ogni anno c’è da lottare”. E sull’addio Allegri racconta: Quando ci ha comunicato che se ne sarebbe andato ci siamo commossi un po’ tutti. Ci ha dato tanto, anche lui era provato. E’ stato commovente. Io e Allegri inoltre abitiamo nello stesso palazzo, ogni giorno ci siamo visti praticamente anche lì”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!