Juventus, probabile formazione vs Spal

Twitter: @chiellini

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

La Juventus riparte, dopo la sosta, dall’Allianz Stadium. Ospite di turno la Spal di mister Semplici: squadra ostica e difficile da affrontare e che, in questo campionato, ha già messo in difficoltà diverse squadre di vertice.

Allegri pensa ad un massiccio turnover e a un cambio di modulo per la sfida di domani. Idee comunque obbligate: la Juventus è in emergenza a centrocampo (anche se l’allenatore in conferenza stampa ha dichiarato che non è vero) e pensa anche alla sfida di martedì col Valencia che potrebbe regalare alla squadra Allegri la qualificazione agli ottavi di Champions League con un turno d’anticipo.

Per questo Allegri cambierà qualcosa. Classico 4-4-2 con due esterni offensivi e di spinta come Cuadrado e Douglas Costa con Dybala, che almeno inizialmente, partirà dalla panchina.

Juventus, la probabile formazione contro la Spal

La Juventus scenderà dunque in campo con un inedito 4-4-2 per sfruttare l’energia e la classe degli esterni di centrocampo. Una variazione tattica dovuta un po’ dal turnover e un po’ dagli infortuni.

In porta toccherà a Perin, difesa con Cancelo, Bonucci, Rugani (favorito su Benatia al momento) e De Sciglio, che farà rifiatare Alex Sandro. Centrocampo con Cuadrado e Douglas Costa esterni e l’inedita coppia Pjanic-Bentancur come centrali. Davanti Mandzukic con Cristiano Ronaldo.

Juventus (4-4-2): Perin; Cancelo, Bonucci, Rugani, De Sciglio; Cuadrado, Bentancur, Pjanic, Douglas Costa; Cristiano Ronaldo, Mandzukic.

Ballottaggi

Rugani-Benatia: 55%-45%
De Sciglio-Alex Sandro: 65%-35%