I campioni per un nuovo ciclo vincente? Ecco le idee della Juve del futuro

Fonte: WikiCommons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Continuare a vincere in Italia e rompere la maledizione Champions League: questo è il destino della Vecchia Signora che passa anche per le future scelte sul mercato. Intuizioni, parametri zero e una strategia ben delineata negli anni: cercare di strappare i migliori giocatori della Serie A alle rivali. Higuain e Pjanic, per citarne alcuni. Proprio su questo si fonda il mondo bianconero: indebolire le dirette concorrenti e pescare i migliori giocatori a parametro zero… per ultimo Ramsey dall’Arsenal. Partiamo dalla difesa della Juventus del futuro. Un centrale importante arriverà, questo è sicuro. Non è stato ancora abbandonata  la pista De Ligt, anche se sembra a un passo dal Barcellona. Visto l’addio di Barzagli a fine stagione, ora il difensore numero uno dei desideri di Andrea Agnelli è Raphael Varane. Il francese ha già comunicato al Real Madrid che se ne vuole andare. Ma c’è un piccolo problema, il costo. I blancos vorrebbero 100 milioni e per cifre inferiori non lo lasceranno partire. In ogni caso è già pronto il piano B: si chiama Kostas Manolas della Roma, il quale ha una clausola da 40 milioni di euro. E poi c’è anche l’idea Marcelo sulla fascia, in caso di partenza di Alex Sandro.

I bianconeri puntano a rinnovarsi notevolmente a centrocampo: rischiano di salutare Pjanic, Khedira per la mediana e molto probabilmente sulle fasce un altro candidato è Douglas Costa. Un centrocampo più muscolare, in cui tecnica, qualità e forza sono le caratteristiche principali. Per il centrocampo della Juventus del futuro il nome caldo è N’Golo Kanté, simbolo del Leicester di Ranieri insieme al gioiellino 22enne del Lione, Ndombele, valutato 70 milioni di euro. Seguendo i criteri che hanno accompagnato le strategie bianconere in tutti i questi anni, ci sono tre giocatori in particolare della Serie A che stuzzicano Paratici e due di questi erano sul famoso biglietto: ChiesaIcardi Zaniolo.

In questi giorni abbiamo assistito alla definitiva esplosione di Joao Felix, calciatore del Benfica che i bianconeri stanno seguendo da diverso tempo e almeno in questo momento, sono in vantaggio rispetto alle altre concorrenti. La Juventus del futuro sta iniziando a prendere forma: uno dei possibili sogni di mercato si trova a Barcellona ma ha tanta voglia di cambiare aria visto lo scarso utilizzo e la presenza di Messi. Si chiama Philippe Coutinho e da qualche settimana la Juve sta sondando il terreno. Operazione complicata, serverebbero 150 milioni di euro oltre una grossa cessione: Dybala potrebbe salutare Torino per raggiungere Messi in Spagna. Altre posizioni da valutare bene sono quelle di coloro che hanno bisogno di un maggiore minutaggio, come Perin, Spinazzola e Kean.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!