Italia, non solo Chiellini: un altro bianconero costretto a rifiutare la convocazione

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Brutte notizie per la Juventus, ma anche per la Nazionale. L’infortunio Chiellini che lo terrà lontano dal campo da gioco per almeno sei mesi ha costretto il difensore e capitano della Juventus a rinunciare alla chiamata della Nazionale. Una tegola che mette anche a rischio la carriera del numero 3 che data l’età (35 anni) dovrà faticare molto per riprendersi dall’infortunio al crociato che lo ha messo in ginocchio in questo inizio di stagione. Ma le brutte notizie per la Juventus e l’Italia non sono finite qui: Mancini deve fare i conti anche con l’infortunio De Sciglio.

Il terzino della Juventus, dopo un tentativo di scivolata per ostacolare un tiro di un giocatore del Napoli, è stato costretto ad uscire dal campo, nella seconda giornata di Serie A, dopo appena 15′. Un infortunio che sembrava essere una cosa momentanea dato che alcuni hanno interpretato la reazione stizzita al cambio di De Sciglio come un “potevo provare a restare in campo”. In realtà pare che l’infortunio De Sciglio sia più grave di quello che il diretto interessato e le immagini televisive, in un primo momento non avevano fatto percepire. Anche l’ex Milan infatti è stato costretto a rinunciare alla chiamata della Nazionale. Al suo posto è stato convocato D’Ambrosio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!