Belotti: “Con Zaza faremo tanti gol! Nkoulou se vuole restare…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Un’intervista esclusiva a La Gazzetta dello Sport, pronti per la seconda giornata di campionato. Il Gallo Belotti delinea i prossimi obiettivi dopo la mancata qualificazione in Europa League. Dopo un’annata altalenante, il capitano granata cerca i record in Serie A. Ecco le parole di Belotti sul Torino e non solo: queste le sue dichiarazioni:

NKOULOU – “Si prova un forte dispiacere quando un compagno fa una scelta del genere: c’è dispiacere per questa eliminazione e per l’unione che c’è sempre stata fra noi. Sinceramente non so quello che sia successo tra lui e la società, non conosco il motivo che lo ha indotto ad assumere questa posizione. Però io gli appunti posso farglieli solo in campo. In quanto capitano fino a quando sarà con noi lo tratterò da giocatore del Toro, da uomo a uomo, sempre con rispetto e stima”.

GOL PIU’ BELLO – “La rovesciata contro il Sassuolo della passata stagione. Non tanto per la bellezza del gesto ma per il fatto che eravamo in una fase del campionato particolare e dovevamo vincere a tutti i costi. Partita strana, io che sbaglio il rigore, siamo andati sotto due volte… Quella rete, quella rimonta, sono per me qualcosa di unico. Finora col Toro mi sono mantenuto sempre in doppia cifra. Non intendo fermarmi naturalmente: più segno e più la squadra sale”.

ZAZA – “Con lui mi trovo bene, c’è un gran feeling e faremo tanti gol. Siamo dispiaciuti per essere usciti dall’Europa League, ma anche l’Atalanta era stata eliminata subito e poi è andata in Champions: faremo un grande campionato”.

L’intervista completa sulla Gazzetta dello Sport in edicola oggi

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!