Inter, Moratti svuota il sacco: “E’ come Sneijder, ha cambiato i meccanismi”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Massimo Moratti, come riportato da “Sport Mediaset“, ha colto l’occasione per esprimere il suo punto di vista in merito alla nuova Inter di Antonio Conte. Nerazzurri al comando della Serie A a punteggio pieno dopo 3 giornate di campionato. Grinta, determinazione e ottime trame di gioco. L’ex presidente nerazzurro è apparso decisamente soddisfatto della nuova Inter e del nuovo percorso con Antonio Conte “capo squadra”. Moratti ha così ammesso: L’Inter di Conte? Sono molto impressionato da Sensi e dall’allenatore e credo ci siano le basi per far bene. L’allenatore è bravo, anche nelle dichiarazioni che fa, e per lo spirito che tiene nella squadra: è bravo nel suo mestiere e questa è la cosa più importante. C’è una buona possibilità di lottare per lo scudetto, questo è molto importante”.

Moratti ha poi ribadito la sua stima nei confronti di Sensi, il quale continua a confermarsi perno fondamentale del centrocampo e del gioco nerazzurro. L’ex Sassuolo ha fatto breccia nel cuore del presidente, tanto da scomodare un paragone con un ex eroe del triplete: “Sensi? Credo che nessuno se l’aspettasse così forte, ha dato una velocità di un certo tipo alla squadra, un po’ uno Sneijder… ha cambiato i meccanismi della squadra. Derby? Del derby non si dice niente…”. Diciamolo noi: Sneijder arrivò 24 ore prima e fu il migliore in campo nel 4-0 dell’estate 2009, la stagione del Triplete. Chissà cosa farà Sensi…”

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!