IN&OUT: chi schierare e chi no. CENTROCAMPISTI/TREQUARTISTI

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

DA SCHIERARE:

  • PJANIC (Juventus): Il gol manca da un po’ al centrocampista bianconero. Occasione per il bosniaco di rendersi pericoloso con le sue velenose punizioni che i portieri manda in crisi.
  •  NAINGGOLAN (Roma): i pronostici non sono il suo forte, meglio concentrarsi sul campo. Contro il Bologna, c’è bisogno della sua rabbia agonistica per risollevare il morale alla Roma attualmente sotto i tacchi. Ovviamente c’è bisogno anche dei suoi gol.
  • SUSO (Milan): capita a fagiolo il recupero dell’esterno spagnolo. Con il derby alle porte, Suso farà una sorta di partita d’allenamento contro il Palermo per testare la sua condizione fisica. Pronto o non pronto, anche a mezzo servizio il calciatore iberico può fare la differenza contro la tenera difesa siciliana.
  • DE PAUL (Udinese): dall’inizio in sordina ad un buonissimo girone di ritorno. De Paul è riuscito a trovare il bandolo della matassa e sta aiutando l’Udinese a terminare la stagione nel migliore dei modi. Un Genoa in crisi può regalare una gioia al trequartista argentino che di gol ne ha fatti pochini.
  • CANDREVA (Inter): la sua prova scialba contro la Sampdoria non è stata digerita dal popolo nerazzurro che si aspettava parecchio dall’ex laziale. A Crotone ha l’opportunità di portare un po’ di serenità all’ambiente e di riappacificarsi con i tifosi.

 

DA NON SCHIERARE:

  • VERDI (Bologna): gara non semplice per il trequartista emiliano che dovrà superare il muro giallorosso per regalare un sorriso ai suoi tifosi. Ci sarà da sudare 7 camicie.
  • LAXALT (Genoa): l’ottima organizzazione tattica dell’Udinese possono imbrigliare il giocatore uruguagio, l’unico del Genoa che può creare pericoli significativi alla retroguardia friulana. Si preannuncia un match abbastanza difficile anche questa volta.
  • CASTRO (Chievo): Maran si affida al centrocampista argentino per scardinare la difesa bianconera. Compito difficile per Castro perchè la retroguardia juventina diventa un bunker in campionato. Trovare uno spiraglio sarà complicato.
  • PELLEGRINI (Sassuolo): saranno tante le difficoltà che troverà il Sassuolo a Bergamo a cominciare dall’impostazione del gioco. L’Atalanta, in casa, non ti dà la possibilità di ragionare costringendo gli avversari ad effettuare lanci lunghi che non vanno da nessuna parte. Per Pellegrini, che ha questo compito, si prevede una giornata dura e nervosa.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!