Milan, rottura del crociato per Caldara: il comunicato del club

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Finale di stagione con non pochi problemi per il Milan. Da ultimo, si è aggiunto anche l’infortunio Caldara. Il difensore nativo di Bergamo si è infortunato ieri durante l’allenamento in ritiro con i rossoneri riportando probabilmente la rottura del crociato. Il centrale avrebbe effettuato un movimento innaturale all’anteriore sinistro e sarebbe stato visto lasciare Milanello in stampelle.

L’ennesimo infortunio grave quindi per Mattia Caldara, che oggi è stato operato in una clinica a Roma. A inizio stagione il ventiquattrenne si era fermato per la pubalgia, rimediando poi un problema al tendine d’Achille in allenamento ad ottobre che lo ha tenuto fermo a lungo. Operazione perfettamente riuscita per Mattia Caldara, racconta Sky Sport. Il difensore nei giorni scorsi aveva subito la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro e quest’oggi si è sottoposto a intervento chirurgico a Roma, presso la clinica Villa Stuart. Mattia Caldara ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e starà fermo per circa 5-6 mesi. Ecco il comunicato del club: “AC Milan comunica che durante l’allenamento di ieri, in un forte scontro di gioco, Mattia Caldara ha riportato un trauma contusivo-distorsivo al ginocchio sinistro. Oggi il calciatore, dopo opportuna valutazione clinico-strumentale, è stato sottoposto in artroscopia alla ricostruzione con tendine rotuleo del legamento crociato anteriore. L’intervento, eseguito dal Prof. Pier Paolo Mariani alla presenza del medico sociale rossonero Mario Brozzi, è perfettamente riuscito. I tempi di recupero sono stimati in 5-6 mesi”.

In questa stagione 2018/2019 Mattia Caldara con la maglia del Milan è riuscito a collezionare appena tre apparizioni complessive tra Coppa Italia, Europa League e Primavera, raccimolando appena 200 minuti giocati in totale. Nemmeno una presenza in campionato per lo sfortunato difensore che, a questo punto, salterà anche la preparazione estiva. Potrebbe tornare a disposizione a metà girone d’andata della prossima stagione. Mai un attimo di tregua per lui che era da poco tornato a disposizione di Gattuso e sembrava poter offrire un contributo importante attraverso le sue prestazioni in difesa.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!