Icardi, il primo gol al Derby vale un punto. Per l’Inter non resta che piangere.

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Derby amaro per Icardi il quale non ha potuto festeggiare la sua prima segnatura contro il Milan a causa della zampata di Zapata al 97′.

La rete allo scadere è stato un déjà vu: all’andata, Perisic salvò la faccia all’Inter,  la prima di Pioli sulla panchina nerazzurra mentre il ritorno è stato dolce per i colori rossoneri i quali hanno servito freddo il piatto della vendetta.

Il piatto è rimasto indigesto per i nerazzurri che hanno perso la grande opportunità di scalvacare i cugini e di riprendere il sesto posto utile per raggiungere l’Europa League.

La gioia di un risultato positivo si trasforma in una profonda delusione nel giro di pochi secondi, un pianto a dirotto per il capitano nerazzurro che sintetizza la stagione dell’Inter ricca di dolori e povera di gioie.

Per gli uomini di Pioli pare un’agonia infinita, questo 2-2 è un’altra pugnalata che rischia di stendere definitivamente i nerazzurri.

A Firenze si attende una reazione più decisa altrimenti la qualificazione in Europa diventa un’utopia.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!