“Serie A Highlights” [VIDEO] Tutti i gol della 7^ giornata

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Highlights 7^ giornata Serie A: nelle prime 3 partite di questo turno di campionato, abbiamo assistito ad un Milan che è tornato a brindare per un successo esterno. Grazie a Theo Hernandez e Kessiè, i rossoneri sbancano il “Marassi” e Giampaolo può tirare un sospiro di sollievo. In casa Genoa, la posizione di Andreazzoli diventa sempre più traballante: Schone poteva salvargli la faccia ma, nel finale, il suo rigore viene neutralizzato da Reina.

Se i grifoni non ridono, i blucerchiati piangono. L’escalation di sconfitte della Sampdoria prosegue senza sosta: a Verona, è arrivata la sesta in 7 gare, un ruolino tremendo per una squadra che ambiva a ben altro. Per Di Francesco, l’esonero potrebbe arrivare nelle prossime ore. Concludiamo con la Spal, altra compagine in crisi di risultati, che ha visto la luce grazie alla rete di Petagna. L’attaccante scuola Milan ha punito un Parma spento e senza idee: non pervenuta la stellina Kulusevski.

Nel match di cartello della 7^ giornata, la Juventus ha ripreso il comando della classifica grazie al successo esterno contro l’Inter di Conte. A segno il duo argentino Higuain e Dybala. Tolta l’agevole vittoria dell’Atalanta (3-1 vs Lecce), è stata una domenica dove ha predominato il segno “X”: le romane sono state fermate rispettivamente da Bologna e Cagliari mentre il Napoli non va oltre lo 0-0 contro un buon Torino. Questo turno di campionato si concluderà il 18 dicembre quando verrà recuperata Brescia-Sassuolo, rinviata a causa della morte del presidente neroverde Giorgio Squinzi.

Highlights 7^ giornata Serie A: ecco tutti i tabellini

SPAL-PARMA 1-0

Spal (3-5-2)Berisha, Tomovic, Vicari, Igor; Strefezza, Missiroli, Valdifiori (84′ Valoti), Kurtic, Reca; Petagna (86′ Paloschi), Floccari (73′ Sala)
Parma (4-3-3)Sepe, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Pezzella; Kucka, Hernani (57′ Sprocati), Barillà (71′ Inglese); Kulusevski (46′ Scozzarella), Cornelius, Gervinho

MARCATORI: Petagna
ASSIST: Strefezza
AMMONITI: Petagna, Gagliolo, Hernani, Kurtic, Sala
ESPULSO: Strefezza al minuto 70

VERONA-SAMPDORIA 2-0

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Miguel Veloso, Amrabat, Lazovic (58′ Vitale); Pessina (86′ Henderson), Salcedo (70′ Verre); Stepinski

Sampdoria (3-4-2-1): Audero; Bereszynski (76′ Gabbiadini), Ferrari, Chabot; Depaoli, Vieira, Ekdal, (57′ Rigoni), Murru; Jankto, Bonazzoli (63′ Caprari), Quagliarella

MARCATORI: Kumbulla, aut.Murru
ASSIST: Veloso
AMMONITI: Ferrari, Lazovic, Chabot, Bonazzoli

GENOA-MILAN 1-2

Genoa (3-5-2)Radu; Romero, Zapata, Criscito (11′ Biraschi); Ghiglione, Schone, Radovanovic, Lerager (88′ Pandev), Pajac; Kouamè, Pinamonti (73′ Favilli)

 

Milan (4-3-3)Reina; Calabria, Duarte, Romagnoli, Hernandez; Kessiè, Biglia, Calhanoglu (46′ Paquetà); Suso, Piatek (47′ Leao), Bonaventura (81′ Conti)

MARCATORI: Schone, Theo Hernandez, Kessiè
ASSIST: Paquetà
AMMONITI: Zapata, Calabria, Biglia, Lerager, Schone, Paquetà, Romero
ESPULSI: Saponara al minuto 48 (dalla panchina), Biraschi al minuto 56, Calabria al minuto 79, Castillejo al minuto 94 (dalla panchina)

FIORENTINA-UDINESE 1-0

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj (64′ Benassi), Castrovilli (81′ Zurkowski), Dalbert; Ribery (86′ Ghezzal), Chiesa

Udinese (3-5-2): Musso; Opoku, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen (85′ Ter Avest), Mandragora (78′ Barak), Jajalo, De Paul, Sema; Okaka, Nestorovski (63′ Lasagna)

MARCATORI: Milenkovic
ASSIST: Pulgar
AMMONITI: Castrovilli, Samir, Opoku

ATALANTA-LECCE 3-1

MARCATORI: Duvan Zapata, Gomez, Gosens, Lucioni
ASSIST: Gosens, Duvan Zapata, Ilicic, Falco
AMMONITI: Lucioni, Kjaer, De Roon, Majer, Rispoli

BOLOGNA-LAZIO 2-2

Bologna (4-2-3-1): Skorupski, Tomiyasu, Danilo, Bani, Krejci, Poli, Medel, Orsolini (82′ Skov Olsen), Svanberg (72′ Schouten), Sansone (85′ Santander), Palacio

Lazio (3-5-1-1): Strakosha, Luiz Felipe (62′ Bastos), Acerbi, Radu, Marusic, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic (80′ Jony), Correa, Immobile (61′ Parolo)

MARCATORI: Krejci, 2 Immobile, Palacio
ASSIST: Orsolini, Lulic, Luis Alberto
AMMONITI: Luiz Felipe, Krejci, Sansone, Danilo, Bani, Lulic, Palacio
ESPULSI: Lucas Leiva al minuto 59 e Medel al minuto 70

ROMA-CAGLIARI 1-1

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez, Spinazzola (80′ Santon), Smalling, Mancini, Kolarov, Cristante, Diawara (30′ Antonucci), Antonucci (74′ Kalinic), Zaniolo, Veretout, Kluivert, Dzeko

Cagliari (4-3-1-2): Olsen, Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini (81′ Mattiello), Nandez, Cigarini, Rog, Nainggolan (75′ Ionita), Joao Pedro, Simeone (59′ Castro)

MARCATORI: Joao Pedro, aut.Ceppitelli
ASSIST: nessuno
AMMONITI: Ceppitelli, Cigarini, Simeone, Kolarov, Pellegrini

TORINO-NAPOLI 0-0

Torino (3-5-2)Sirigu, Izzo, N’Koulou, Lyanco, Ansaldi, Baselli (71′ Meitè), Rincon, Lukic (83′ Aina), Laxalt, Verdi (88′ Iago Falque), Belotti

Napoli (4-3-3)Meret, Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Hysaj (34′ Ghoulam), Fabian Ruiz, Allan, Zielinski, Insigne (67′ Llorente), Mertens, Lozano (61′ Callejon)

AMMONITI: Lukic, Lozano, Luperto 

INTER-JUVENTUS 1-2

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin (54′ Bastoni), de Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi (34′ Vecino), Asamoah; Lautaro (78′ Politano), Lukaku

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira (62′ Bentancur), Pjanic, Matuidi; Bernardeschi (62′ Higuain), Ronaldo, Dybala (71′ Emre Can)

MARCATORI: Dybala, Lautaro Martinez, Higuain
ASSIST: Pjanic, Bentancur
AMMONITI: Alex Sandro, Emre Can, Pjanic, Vecino, Barella

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!