De Ligt snobba l’Italia: “Premier League e Liga grandi campionati”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Il capitano dell’Ajax è l’oggetto dei desideri delle big europee: Manchester United, Barcellona e Juventus. In una recente intervista rilasciata a ESPN FC dal ritiro della Nazionale olandese, il difensore dei lancieri ha parlato del futuro di De LigtDove mi vedo? Beh, ovviamente la Premier League è un grande campionato, così come la Liga. Ma ci sono anche altri campionati, non esistono solo questi due. Non so ancora nulla riguardo al mio futuro, vediamo cosa accadrà”.

Prima di prendere qualsiasi decisione per il futuro di De Ligt, ci sono gli impegni con la sua Olanda in Nations League: “Prima di tutto dobbiamo giocare due partite e solo dopo vedrò cosa succederà”. 

Sembrava tutto fatto per il passaggio di Matthijs De Ligt al Barcellona, ma l’inserimento del Manchester United ha rovinato i piani dei blaugrana. Secondo quanto riportato da ‘Marca’, i Diavoli Rossi sarebbero pronti ad offrirgli una contratto monstre di 14 milioni di euro a stagione, cifra che il club catalano non è intenzionato a sborsare. Anche se il centrale olandese aveva espresso un desiderio: giocare insieme a Frenkie De Jong, oltre ad avere la possibilità di vedere da vicino Leo Messi. Sarebbe un ulteriore sconfitta per il Barcellona, dopo la cocente eliminazione dalla Champions League e la sconfitta nella Copa del Rey contro il Valencia.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!