André Silva contro il suo allenatore: “Non fingo infortuni. Futuro? Sono del Milan”

Fonte: Wikimedia Commons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Il centravanti è ai box per un infortunio al tendine rotuleo, un acciacco che non convince a pieno il club spagnolo e soprattutto il suo allenatore. Futuro Andre Silva? Con il trasferimento al Siviglia sembrava fosse essere partito col piede giusto: avvio super icon tanti gol. Poi qualcosa si è rotto, tanto è vero che l’attaccante nel 2019 ha segnato soltanto una volta.

Un rebus importante è il futuro di Andre Silva che nel corso di un’intervista ‘A Bola’ ha chiarito del tutto: “Non mi sono pentito di venire al Siviglia. Mi piace il club, la città, qui sto bene e sono esperienze che mi fanno crescere. Il mio futuro? Sono un giocatore del Milan”.

Il centravanti portoghese ha voluto anche specificare in merito ai problemi che stanno caratterizzando l’andazzo della sua stagione:Non sto simulando un infortunio, ho la coscienza pulita. Forse la situazione non è stata gestita nel migliore dei modi, avrei dovuto fermarmi a dicembre, ma il Siviglia ha avuto bisogno di me e io volevo giocare. È un infortunio che può permettermi di giocare, con dolori e limiti, ma se voglio recuperare completamente devo fermarmi. Quando ha trattato, il dolore lo ha alleviato, ma poi è peggiorato. Nessuno può accusarmi di poca professionalità”.

Futuro Andre Silva: le parole dure dell’allenatore del Siviglia

André Silva? Non siamo mica stupidi, non giocherà e bisogna seriamente parlare di questo caso. Parliamo di un ragazzo che ha fatto molto bene all’inizio, ma che poi è scomparso, specialmente negli ultimi due mesi”, le dichiarazioni al veleno dell’allenatore del Siviglia.

Continua Caparros anche in ottica Nazionale: “Chiedo al Portogallo di non convocare André Silva per la Nations League. Sarebbe un insulto al calcio. Credo che la UEFA debba investigare sui suoi referti medici. Come reagirebbero tutti i tifosi del Siviglia, tutto lo staff tecnico, i dirigenti, il nostro presidente vedendo André Silva in campo per il Portogallo a giugno?”. Un binomio Andre Silva-Siviglia destinato a non confermarsi nella prossima stagione. Nel futuro del centravanti portoghese c’è il Milan.

View this post on Instagram

Vamos voltar mais fortes 💪🇵🇹

A post shared by André Silva (@andresilva9) on

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!