Tifoso attacca il figlio di Allan per una maglietta. La madre: “Vergognati!”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Un brutto episodio ha visto protagonista Allan e il suo bambino. Sui social, infatti, la moglie del centrocampista del Napoli ha postato, su Instagram, una foto di suo figlio intento a giocare felice e sereno al parco giochi con la maglia della squadra catalana. Volto sorridente e disteso, come è normale che sia per un ragazzino che gioca al parco a pallone. Un tifoso del Napoli però non ha gradito di vedere il figlio di Allan con la maglia del Barcellona.

Ecco quindi che l’ignoranza è scattata a farla da padrone: “Gli devi fare indossare la maglia del Napoli sennò per me tu e tuo marito ve ne potete anche andare altrove. Qui voglio solo persone che hanno a cuore la causa del Napoli”, scrive tale Raffaele. La signora ovviamente ha ribattuto: Ma tu chi sei per dire “voglio” e “per me”? Vai a cercare qualcosa da fare invece che fare il tifoso polemico. Mio figlio ha 7 anni ed è appassionato del calcio. Vergognati. Una replica dura e piccata (giustamente) ad un commento sciocco di un utente che si lamentava perché il figlio di Allan indossa la maglia del Barcellona.

Ovviamente molti tifosi del Napoli sono intervenuti difendendo la scelta della famiglia del piccolo che ha tutta la libertà di giocare con la maglia che desidera e essere tifoso della squadra che vuole lui; augurando inoltre al piccolo tanta fortuna per il suo futuro: qualsiasi sia la maglia.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!