Fantacalcio | La top 5 di giornata

Twitter: @ChampionsLeague

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

La 24a giornata di Serie A  ha regalato emozioni e conferme. Ma anche parecchie novità e soprattutto ritorni importanti. Se vedere Piatek tra i migliori non è una sorpresa, potrebbe stupire trovare Nainggolan, Dybala e Calhanoglu tra i top anche al fantacalcio. Continua a confermarsi invece Sirigu, sempre più importante per il Torino.

Nella vittoria esterna del Milan sull’Atalanta sono risultati decisivi Piatek e Calhanoglu. L’attaccante polacco non si ferma mai, continua a sparare gol a raffica. Il centrocampista turco invece dopo un periodo complicato ha ritrovato la forma migliore e anche la rete per la gioia dei suoi possessori al fantacalcio.

E’ tornato a sorridere anche Dybala, che ha ritrovato il gol in campionato dopo un lungo periodo di digiuno. Per non parlare poi di Nainggolan, che dopo l’avvio zoppicante sembra essere tornato sui suoi (alti) livelli abituali. Non sorprende invee Sirigu, che dopo il rigore parato a de Paul è stato decisivo anche nella gara col Napoli.

View this post on Instagram

Buongiorno ✌🏼#10

A post shared by Paulo Dybala (@paulodybala) on

Fantacalcio, i Top 5 della 23a giornata

Sirigu

Dopo il rigore la porta inviolata. Sirigu non si accontenta e raddoppia: ha neutralizzato il tiro dagli 11 metri a De Paul nella partita con l’Udinese ed è risultato decisivo per portare a casa il pareggio nell’ultimo turno contro il Napoli. Il portiere del Torino si sta confermando una certezza anche al fantacalcio.

Piatek

Ormai la sorpresa sarebbe non vederlo più tra i migliori di giornata. “Pum pum”, il pistolero segna sempre. E’ una sentenza. L’attaccante polacco non sbaglia un colpo e anche contro l’Atalanta è stato decisivo per consentire al milan di portare acasa i 3 punti.

Calhanoglu

E pesnare che fino a qualche settimana fa l’ambiente lo aveva additato come uno dei maggori responsabili del poco felice momento del Mila. Ma si sa, nel calcio bastano pochi giorni per cambiare idee e prospettive. Il centrocampista turco è tornato decisivo con l’Atalanta e ora è un’ulteriore arma in più per il Milan.

Dybala

“Era ora” verrebbe da dire: la Joja si è sbloccata anche in campionato dopo settimane d’astinenza. Segnava solo in Champions, in Serie A sembrava aver perso il fiuto del gol. Lo ha ritrovato contro il Frosinone. Che possa essere l’inizio di un girone di ritorno da protagonista.

Nainggolan

Il primo segnale positivo si era intravisto con l’assist nell’ultimo turno di campionato. Le buone sensazioni hanno avuto conferma con il gol decisivo contro la Samp: il Ninja è tornato. Dopo mesi di buoi il centrocampista vede finalmente di nuovo la luce.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!