Fantacalcio | TOP 5 delusioni del girone d’andata

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

“Cosa ho fatto di male per meritarmi questo???” Avete urlato questo durante il girone d’andata? Bene anzi male perché vuol dire che qualcosa è andato storto, qualche giocatore ha deluso le aspettative. Fior fior di crediti utilizzati per acquistare quel top player al fantacalcio e poi ritrovarsi un bidone con le gambe.

Pensavate di aver preso colui che vi avrebbe portato alla vittoria al fantacalcio e, invece, vi sta regalando un’annata fallimentare. Pochi i bonus raccolti, tante le parole, ovviamente brutte, rivolte a questi grandi calciatori che hanno deciso di schierare il loro sosia scarso.

Fantacalcio, TOP 5 delusioni del girone d’andata

Perisic (Inter): se le partite durassero 10 minuti, sarebbe un fuoriclasse. Peccato che ci sono altri 80 da giocare e lo spettacolo che offre non è il massimo. Irritante, svogliato e, a tratti, inutile nel gioco di Spalletti: bastano queste parole per riassumere il girone d’andata di Ivan Perisic. Quell’esterno gagliardo visto ai Mondiali con la maglia della Croazia è rimasto in Russia.

View this post on Instagram

⚽️

A post shared by Ivan Perišić (@ivanperisic444) on

Milinkovic-Savic (Lazio): l’anno scorso era un portento, adesso è uno strazio. Togliamo i gol recenti che sono piccoli bagliori di luce in una prima parte di stagione tetra. Di quel potenziale fuoriclasse che deliziava il popolo biancoceleste sono rimasti solo i video su Youtube. Infatti, i tifosi della Lazio passano il tempo a riguardare le giocate e i gol del talento serbo in attesa di un suo pronto risveglio.

Higuain (Milan): “il Milan ha trovato il centravanti! Al Fantacalcio farà un figurone” mmm… no. E’ passato da eroe a giocatore da sbolognare nel giro di qualche settimana. L’inizio è stato promettente e poi è entrato in scivolata l’Higuain irascibile che non è un valore aggiunto per il Milan ma solo un guaio. Povero Diavolo rossonero…

View this post on Instagram

Voglio chiedere scusa a tutti per il comportamento avuto ieri in campo, ai miei compagni alla società , ai tifosi che da ieri mi stanno dimostrando ancor di più il loro affetto. Mi faccio carico delle mie responsabilità e farò il possibile perchè non ricapiti. ❤️❤️❤️ #grazieatuttiperilsostegno 👏👏👏 Quiero pedir disculpas a todos por el comportamiento de ayer de la expulsion , al equipo, a la sociedad , a los hinchas que a pesar de lo ayer me demuestran su cariño todo el tiempo. Somos personas tambien y tenemos sentimientos pero me hago responsable y espero que no vuelva a suceder. Algunos lo entenderan otros no . Igualmente pido disculpas a todos. Que tengan una linda vida.

A post shared by Higuain (@ghiguain20_9) on

Dybala (Juventus): quando arriva uno come Cristiano Ronaldo, 2 sono le strade: o giochi alla grande con lui oppure cadi nell’anonimato. La seconda opzione rispecchia in pieno il girone d’andata de “la Joya” passato a fare il gregario di CR7 dopo aver trascinato la Juventus nelle 2 annate precedenti. Ovviamente, al fantacalcio diventa un attaccante inutile che regala bonus col contagocce. Un vero peccato.

View this post on Instagram

🥶🥶🥶⚪️⚫️ #finoallafine #juventus

A post shared by Paulo Dybala (@paulodybala) on

Luis Alberto (Lazio): potremmo fare un “copia-incolla” delle parole che abbiamo dedicato a Milinkovic-Savic. Stanno vivendo una situazione identica con una piccola differenza: gli infortuni. La pubalgia sta frenando il trequartista iberico ma non è una scusa plausibile perchè anche l’anno scorso ha dato il massimo nonostante i mille acciacchi. Caro Luis, svegliati! I fantallenatori non hanno molta pazienza.

View this post on Instagram

⚽️❤️

A post shared by 10_luisalberto (@10_luisalberto) on

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!