Esordio amaro per Baccaglini

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Voleva l’impresa contro la Roma ma non è stato accontentato. La Roma con una formazione zeppa di riserve batte il Palermo per 3-0 grazie alle reti di un ritrovato El Shaarawi, del solito Dzeko e del primo gol stagionale di Bruno Peres.

Il neopresidente rosanero Baccaglini stava quasi per respirare l’aria del colpo grosso ai giallorossi. Il Palermo era passato in vantaggio con Nestorovski, complice un intervento un po’ goffo di Szczesny, ma il gol è stato annullato per fuorigioco dell’attaccante macedone.

Dall’illusione si è passati al vantaggio romanista con El Sharaawi abile a sfruttare l’ottimo passaggio del francese Grenier, all’esordio dal primo minuto con la maglia giallorossa.

Da lì, la partita prende una brutta piega per i siciliani. Nel secondo tempo provano ad impensierire il portiere polacco della Roma però la fortuna non li assiste.

Il gol di Dzeko, entrato al posto di Grenier, ammutolisce il “Barbera” e spegne definitivamente il Palermo che subisce il 3-0 nel finale.

Ci sarà molto da lavorare per Baccaglini per risollevare l’umore dei tifosi e per allestire una squadra all’altezza.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!