Coppa Italia Highlights: crollo Roma! Fiorentina esagerata

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Fiorentina mai vista così! Roma già vista. I viola si sono superati, nella giornata di ieri, superando il quarto di finale di Coppa Italia con un incredibile 7-1, un risultato che riporta alla mente del tifo giallorosso i disastri europei contro Bayern Monaco e Manchester United però questa debacle è “made in Italy“.

Il mattatore della gara è stato Federico Chiesa il quale ha vestito i panni del trascinatore (era ora). La sua tripletta ha annichilito la retroguardia che sembrava composta dai “pulcini” giallorossi: Manolas e Fazio in totale confusione e Kolarov, da solo, non può fare miracoli. Brillano le stelle Muriel e Benassi mentre a Simeone sono bastati 10 minuti di partita per realizzare una doppietta.

Zaniolo è l’ultimo a mollare ma i suoi compagni di squadra sono in preda al nervosismo: l’espulsione di Dzeko al minuto 72 la dice lunga. Da segnalare la prova catastrofica di Pastore, un fantasma che ha aleggiato per 45 minuti sulla trequarti della Roma. Il cambio con l’attaccante bosniaco è d’obbligo.

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DI FIORENTINA-ROMA———>https://www.mundogoal.tv/video/coppa-italia-highlights-fiorentina-roma-7-1/

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo (22′ pt Laurini), Biraghi; Benassi, Veretout, Edimilson Fernandes; Chiesa (32′ st Gerson), Muriel (28′ st Simeone), Mirallas. All.: Pioli

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, N’Zonzi (1′ st Lo. Pellegrini); Zaniolo, Pastore (1′ st Dzeko), El Shaarawy (32′ st De Rossi); Schick. All.: Di Francesco

MARCATORI: 3 Chiesa, Kolarov, Muriel, Benassi, 2 Simeone 
AMMONITIMuriel, Zaniolo, El Shaarawy, Lo. Pellegrini
ESPULSO: Dzeko al minuto 72

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!