Consigli Fantacalcio | Top 5 difensori 20a giornata

Twitter, @inter

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Terminata la pausa invernale è tempo per la Serie A di tornare in campo. Si inizierà sabato alle 15 con Roma-Torino e chiuderà Juventus-Chievo lunedì sera. Ricomincia il campionato e in concomitanza anche il fantacalcio con il ritorno alle solite ansie e preoccupazioni che attanagliano i fantallenatori ai nastri di partenza di ogni giornata, ma seguendo i consigli della 20a giornata non si può sbagliare.

Dopo aver analizzato la situazione dei portieri, gara per gara, tocca ai difensori. Un reparto che quest’anno sta regalando sempre molte soddisfazioni in chiave fantacalcio dove, invece, faticano i centrocampisti. Tra le certezze di giornata abbiamo scelto i cinque più meritevoli di essere schierati perché garantiscono ottimi voti e magari anche qualche bonus.

Tra loro anche una sorpresa: Cristian Zapata. Il colombiano del Milan si sta comportando molto bene quest’anno tanto che Gattuso ha chiesto espressamente di trattenerlo anche in questa finestra di calciomercato dove aveva molte richieste (e considerando anche le condizioni di Caldara). Lui come gli altri potrebbe garantire delle ottime prestazioni, utili ai fini della vittoria nel vostro fantacalcio.

Fantacalcio, la Top 5 dei difensori da schierare nella 20a giornata

Skriniar (Inter): decisivo e instancabile. Ha giocato in Coppa Italia contro il Benevento ed è sembrato fresco e in forma (come se non si fosse fermato mai dal 29 dicembre). Una certezza per chiunque lo ha acquistato al fantacalcio quest’estate. Non delude mai, manca qualche bonus quest’anno – è vero – ma arriveranno non disperatevi.

Hateboer (Atalanta): esterno tutta fascia che ha dimostrato di valere un investimento importante da parte di tutti i fantallenatori. Gol, assist o buoni voti, poco importa lui c’è sempre e non delude mai. Perfetto sempre e comunque anche quando l’Atalanta non rende al emglio. Contro il Frosinone non esistono motivi per non schierarlo.

Maksimovic (Napoli): senza Koulibaly (squalificato) toccherà a lui guidare il reparto arretrato del Napoli assieme ad Albiol. Quest’anno non ha sbagliato una gara e anche in Champions League si è sempre comportato bene anche contro gli attaccanti più forti d’Europa. Può essere l’anti Immobile.

Zapata (Milan): come detto prima sono tanti i motivi per dargli fiducia e schierarlo titolare nel nostro fantacalcio. Rende bene ed è spesso impeccabile. Dovrà guidare lui contro il Genoa la difesa (data la squalifica di Romagnoli) ma Gattuso si fida. Fidatevi anche voi.

Chiellini (Juventus): poche presentazioni. Non è il miglior difensore per fantamedia del fantacalcio 2018/19 ma per rendimento forse sì. A 34 anni corre, marca, stoppa e entra in tackle con la rabbia, la cattiveria agonistica e il carisma di un giovane difensore che vuole mettersi in mostra. Quando smetterà lui, smetterà definitivamente, anche una scuola di difensori italiani arcigni e tignosi, difficilissimi da superare. Finchè gioca godiamocelo.