Consigli Fantacalcio | Le possibili sorprese della 23ª giornata

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

I bonus inaspettati sono sempre i più belli: ti permettono di vincere la partita anche di mezzo punto. A volte ti senti il migliore al mondo. Questo turno di Serie A offre tantissimi spunti, soprattutto in chiave fantacalcio. Può riservare tante sorprese, specialmente partite come Fiorentina-Napoli, Bologna-Genoa o Atalanta-Spal. Per aiutarvi nelle vostre scelte affidatevi ai consigliati per la 23a giornata.

Siamo partiti da quei calciatori che sono in cerca di riscatto, dopo la scorsa giornata, ma anche da quelli che con una grande giocata o un’invenzione, possono essere decisivi per la vittoria della propria squadra anche al fantacalcio. Si attende soprattutto il ritorno al gol di Quagliarella e Zapata, non al top nell’ultima uscita.

Abbiamo scelto 3 giocatori per ogni reparto: difesa, centrocampo e attacco. C’è chi schiererà i soliti noti, i titolari inamovibili… quelli dal bonus facile. E chi invece si affiderà a quei giocatori che nessuno inserirebbe. Neanche a pagarli. Ma saranno proprio loro che ti permetteranno di dire: “Questa giornata ho vinto perché ho creduto anche in loro”.

Fantacalcio, le sorprese di giornata: difensori

Titolare nelle ultime tre gare di campionato, Karsdorp potrebbe essere una scommessa per i fantallenatori. Contro il Chievo dovrebbe avere nuovamente spazio sulla corsia di destra. Se lo avete in rosa, fateci un pensierino! Mancini. Scegliamo lui tra le sorprese di giornata al fantacalcio, deve solo riconfermare il suo ottimo momento con l’Atalanta. Dopo i gol contro Parma, Bologna, Inter, Sassuolo e Frosinone tenterà di aggiungere alle sue vittime la Spal.

Contro l’Empoli, Bani è stato uno dei migliori della propria squadra. Cercherà di ripetersi anche contro un avversario difficile come la Roma. Pur avendo di fronte un cliente scomodo come il faraone.

Centrocampisti-trequartisti

Soriano, col Bologna potrebbe finalmente aver trovato la sua dimensione ideale. I rossoblu sono reduci dalla vittoria di Milano contro l’Inter. Chissà che l’ex Villareal non diventi una delle sorprese di questa giornata! Il Torino invece non può fare a meno di Baselli, che ha giocato qualche minuto la scorsa giornata. Fin qui per lui 19 presenze e 3 gol con la maglia granata. L’occasione giusta per aumentare il suo score.

Rendimento al di sotto delle aspettative per Milinkovic-Savic fino ad ora. Con Parolo out per squalifica, il serbo avrà più spazio per aumentare le sue incursioni verso l’area avversaria. Buone occasioni di portare a casa un bonus contro una difesa che fin qui ha subito 44 gol, non proprio di primissimo livello.

Attaccanti

Tre giocatori in cerca di gol. Semplici si affiderà a Petagna dal primo minuto: il 23enne ci tiene tanto a questa partita e dopo la doppietta della gara di andata, vorrà ripetersi anche in questa giornata contro il suo passato: l’Atalanta. Uno stadio che conosce bene, una maglia con cui si è reso protagonista in due anni di 9 centri. Visto una difesa bianconera traballante nelle ultime due uscite, con sei gol subiti, Babacar potrebbe essere la vera sorpresa. Il senegalese deve mettere da parte le ultime gare anonime e provare a far male alla Juventus, proprio come ha fatto nella gara dell’Allianz Stadium.

Kouamé è tra le sorprese di questa Serie A e ha iniziato il 2019 in grande spolvero. Un gol in tre partite, a Bologna, le chances di bonus in chiave fantacalcio sono buone. Anche perché dopo il mercato, l’unico costante è proprio l’ivoriano.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!