Consigli Fantacalcio | IN&OUT: chi schierare e chi no. CENTROCAMPISTI-TREQUARTISTI

Twitter, @emrecan_

Fantacalcio, ecco i giocatori da schierare

E’ arrivato il turno dei centrocampisti-trequartisti. Chi schierare in questo turno di campionato? Bisognerà compiere delle scelte dolorose perchè sono tanti i nodi da sciogliere. Siete indecisi se mettere o meno Sensi? Noi vi spingiamo a lanciarlo nel vostro undici titolare. Si tratta di un’altra scommessa vinta da De Zerbi e la convocazione in Nazionale ne è la prova. Per battere una grande Atalanta, servirà un po’ di genialità firmata Sensi.

Se cercate un mix tra fisicità e rabbia agonistica, Barella fa per voi. Non sa solo fare lega sulla mediana ma ha anche dei piedi buoni capaci anche di costruire gioco e non solo distruggerlo. Manca al gol da un po’, a Udine potrebbe sbloccarsi.

Qui abbiamo 2 giocatori desiderosi di svoltare una volta per tutte: stiamo parlando di Giaccherini ed Emre Can. Sul calciatore clivense, i fantallenatori hanno riposto grande fiducia ad inizio stagione per poi rimanere profondamente delusi. A piccoli passi, sta tornando un giocatore utile alla causa Chievo. Il centrocampista tedesco è in netta ripresa dopo il delicato intervento alla tiroide. Serve una grande prestazione per mettere definitivamente la parola “fine” a questo momento complicato.

  1. SENSI
  2. BARELLA
  3. GIACCHERINI
  4. EMRE CAN

Fantacalcio, ecco i giocatori da evitare

Non sarà facile lasciare in panchina questo poker di centrocampisti ma a qualcuno si è costretti a rinunciare. Partiamo dalla luce del gioco blucerchiato, ovvero Dennis Praet. Giocare contro la Juventus significa sacrificarsi e provare la giocata che viene quasi sempre respinta dal muro bianconero. Può rimediare un giallo o altro quindi è meglio evitarlo.

Rinunciare anche ad un Mandragora o ad un Meitè non è semplice. Sono calciatori che possono inventarsi un gol all’improvviso e poi è dura vedere quel +3 parcheggiare tra le riserve. Entrambi, però, hanno partite piuttosto difficili dove sarà dura spiccare, fare la differenza. Come per Praet, anche loro dovranno scaldare la panchina.

  1. PRAET
  2. MANDRAGORA
  3. MEITE’