Consigli Fantacalcio | IN&OUT: chi schierare e chi no. ATTACCANTI

Twitter @EdDzeko

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Fantacalcio, ecco i giocatori da schierare

Abbiamo elencato i nostri centrocampisti-trequartisti da gettare nella mischia oppure relegare in panchina, adesso tocca agli attaccanti. Questa può essere la giornata dove al fantacalcio dove le certezze brilleranno più che mai e una sorpresa potrebbe salvarvi la faccia.

Le certezze si chiamano Icardi e Cristiano Ronaldo che hanno le occasioni per iniziare il 2019 nel migliore dei modi. Per CR7, il mese di gennaio ha già fruttato un trofeo (la Supercoppa), ora proverà a staccare il suo diretto avversario nella classifica marcatori Piatek che salterà la 20esima giornata per squalifica.

L’attaccante nerazzurro non ha alzato un trofeo ma ha realizzato il primo gol in Coppa Italia contro il Benevento. Per non perdere il trono dei bomber, dovrà accelerare e la difesa del Sassuolo non è al top.

C’è chi deve accelerare e chi deve svegliarsi. Schick scalpita per diventare il nuovo attaccante titolare della Roma ma Dzeko non vuole mollare il posto. Di Francesco attende una segnale dalla punta bosniaca altrimenti inizierà a scaldare la panchina. La sorpresa, invece, ha il volto di Palacio. Non si limiterà a servire assist per Santander ma vestirà i panni del bomber d’un tempo quando realizzava gol a profusione con il Genoa e l’Inter.

  1. ICARDI
  2. DZEKO
  3. CRISTIANO RONALDO
  4. PALACIO

Fantacalcio, ecco i giocatori da evitare

Volete schierate Muriel? Aspettate a farlo. L’attaccante colombiano non è ancora al 100% e in Coppa Italia, contro il Torino, ha giocato una partita anonima. Pioli punterà su un Simeone in ripresa e che non vuole perdere il posto in avanti. Un altro giocatore in precarie condizioni fisiche è Inglese: reduce da un fastidio muscolare, potrebbe faticare a fare la differenza contro l’Udinese.

Kouamè-Piatek è la coppia vincente del Genoa ma lunedì mancherà il pezzo polacco dell’attacco. Una mazzata per l’ex Cittadella il quale si sentirà spaesato in mezzo alla difesa rossonera. Zapata-Musacchio non lasceranno respirare il talento ivoriano dei grifoni.

  1. MURIEL
  2. KOUAME
  3. INGLESE