Consigli Fantacalcio | 5 giocatori che hanno deluso da rivitalizzare

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Consigli asta fantacalcio: siete sotto l’ombrellone, fa caldo e cercate di refrigerarvi con una bevanda ghiacciata. La vostra ragazza è lì vi guarda e vi vede assenti. “Starà pensando ad un’altra”. No, voi state pensando a chi prendere all’asta del fantacalcio. Allora con una mossa repentina scattate a prendere il vostro smartphone nel marsupio. Lei scatta, aspettava solo questa mossa: “A chi scrivi?!”. Voi che non ve ne eravate accorti la guardate con la stessa faccia con cui Lino Banfi guarda Edwige Fenech farsi la doccia. “Devo leggere le ultime novità di calciomercato. Se l’Inter ha preso Lukaku devo studiare una strategia per il fantacalcio”. Ora è lei a guardarvi stupita, ma è più come se avesse ricevuto un pugno nello stomaco. Bofonchia qualcosa, più arrabbiata di prima e si ristende sul lettino a leggere sul suo smartpohone le ultime coppie “saltate” dell’estate. Voi la guardate con gli occhi dell’amore, e con voce colpevole: “Dai amore… se vinco l’anno prossimo facciamo una settimana a Ibiza”. Il suo cinismo di ragazza arrabbiata vi colpisce e mette ko: “E’ 5 anni che dici così… l’ultima volta che hai vinto forse c’era Platini”.

L’asta del fantacalcio è sacra e bisogna essere preparatissimi. Leggere le ultime novità sul Tabellone mercato, aggiornarsi sul calciomercato, studiare i primi consigli fantacalcio (in fondo siamo solo a Luglio) e i consigli asta fantacalcio. Conoscere i punti deboli e quelli forti della prossima Serie A già da ora può fare la differenza in sede d’asta. Ma prima di partire dai nuovi arrivati da prendere al fantacalcio e quelli da non prendere al fantacalcio, sarebbe cosa buona e giusta se ripassaste l’ultima stagione: chi ha fatto bene e va riconfermato e chi, invece, pur non avendo fatto benissimo merita un’altra chance. Il fantallenatore che al mare pensa alla prossima asta lo sa e per questo comincia a studiare. Questo articolo è pensato per voi “studiosi”: concentratevi anche sul vecchio prima di abbandonarvi al nuovo per preparare al meglio la vostra asta del fantacalcio.

Consigli asta fantacalcio: 5 giocatori che hanno deluso la scorsa stagione su cui puntare

Bonucci (Juventus)

www.imagephotoagency.it

Il difensore della Juventus non ha vissuto la sua stagione migliore al fantacalcio, ma in generale a livello personale. Il consiglio per l’asta ai fantallenatori è di non partire dandolo per finito. Le sue qualità sono indiscutibili e al fantacalcio può tornare ad essere determinante anche con Sarri che ai suoi difensori dà la possibilità di impostare, facendo partire l’azione da dietro, e di spingersi in avanti. Magari, quest’anno, se avete fortuna riuscirete anche a pagarlo meno.

Milinkovic-Savic (Lazio)

www.imagephotoagency.it

Il centrocampista serbo si è ripreso solo nell’ultima parte della scorsa stagione. Un’annata tutt’altro che positiva dove ha palesato qualche difficoltà di troppo così come la Lazio non brillante come le stagioni precedenti. Solamente 5 gol e 3 assist per un centrocampista che ci ha abituati anche alla doppia cifra. Il consiglio è di tenerlo in grande considerazione: una stagione poco brillante può capitare. Sperando, ovviamente, che il Psg non lo strappi alla Lazio.

Douglas Costa (Juventus)

www.imagephotoagency.it

Pochissime presenze. Sulla sua stagione negativa, obiettivamente, pesano gli infortuni che lo hanno tenuto a lungo ai box, con buona pace di chi su di lui aveva investito tanti crediti. Per Sarri è uno degli uomini centrali nell’attacco bianconero: infortuni permettendo, quest’anno troverà sicuramente spazio e vedendo anche la sua voglia di tornare velocemente in campo (ha ripreso due settimane prima dei compagni ad allenarsi) siamo sicuri che sarà protagonista. Consiglio per l’asta? Puntateci.

Candreva (Inter)

www.imagephotoagency.it

Lo scorso anno era un po’ uscito dai piani dell’Inter con Spalletti che spesso gli aveva preferito Politano. Conte lo conosce bene per averlo allenato in nazionale e avendone fatto uno dei punti fissi della sua Italia. Sicuramente giocherà molto di più e non sarà un corpo estraneo in questa Inter. Preparatevi ad acquistarlo magari in sordina o accompagnati dalle risate dei vostri rivali al fantacalcio: ma si sa che ride bene chi ride ultimo.

Iago Falquè (Torino)

www.imagephotoagency.it

Una stagione da solo 6 gol e 4 assist. Anche sulle sue prestazioni hanno inevitabilmente influito i numerosi infortuni. Cairo lo ha già incoronato come “L’acquisto in più del Torino 2019/20”. Al fantacalcio può fare bene anche perché quando chiamato in causa da Mazzarri ha dimostrato di non aver perso lo smalto e poi… quest’anno vestirà la maglia numero 10. Responsabilità. Come terzo attaccante per un tridente sarà il vostro asso vincente all’asta del fantacalcio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!