Ten Hag in conferenza: “Non conosco il futuro di De Ligt, dobbiamo segnare”

Fonte: Wikimedia Commons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Conferenza stampa Ten Hag, vigilia anche per l’Ajax. In attesa di sentire le parole dell’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri, il mister dei Lancieri ha parlato rispondendo alle domande dei giornalisti presenti in sala stampa. Quali saranno le sue scelte di formazione dell’Ajax? Proviamo ad analizzare le sue parole.

Noi dobbiamo migliorare, credo che Allegri cambierà qualcosa” ha spiegato in conferenza stampa Ten Hag. “Settimana scorsa abbiamo controllato la gara senza però riuscire a segnare più di una rete, mi aspetto che la Juventus cambi qualcosa nel suo modo di giocare. Noi dobbiamo segnare, superare i nostri limiti” ha aggiunto. “Tagliafico squalificato? Abbiamo Mazraoui, Blind, Sinkgraven“.

Inevitabili anche i riferimenti a giocatori biancorossi chiacchierati in ottica calciomercato: “De Jong? Ha un problema ma siamo positivi. E’ già del Barcellona? La sua scelta non lo cambierà. De Ligt è giovane ma ha esperienza, pensa solo all’Ajax e vive il presente per il club. Non posso rispondere in merito al suo futuro“.

View this post on Instagram

Still dreaming… 🤤💭 #UCL #reaaja #juvaja

A post shared by AFC Ajax (@afcajax) on

Ten Hag in conferenza stampa, le parole dell’allenatore dell’Ajax

L’allenatore dei Lancieri non sembra temere l’avversario: “Noi pensiamo di poter competere con questi giganti. Siamo giovani ma giochiamo come adulti. Dobbiamo superare i nostri limiti. La tensione sarà sempre maggiore rispetto agli stimoli per una partita come questa, bisognerà utilizzare grande concentrazione. Abbiamo più mentalità, più consapevolezza, siamo migliorati in entrambe le fasi di gioco e mettiamo la squadra al primo posto“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!