Mihajlovic: “Destro? Non ha i 90 minuti. Lyanco e Danilo sono i titolari”

Twitter: @BfcOfficialPage

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Viglia di campionato per i rossoblù. Nella consueta conferenza stampa di Mihajovic pre match, l’allenatore ha presentato il difficile impegno di domani contro la sua ex squadra. Una gara molto insidiosa per la squadra emiliana: di fronte c’è la formazione di Mazzarri, reduce da sei vittorie consecutive. Il Bologna deve continuare a macinare risultati in chiave salvezza.

Indicazioni importanti anche in chiave fantacalcio date nella conferenza stampa di Mihajlovic. Tanti i dubbi di formazioni, Destro non è al 100%. Per il serbo i titolari sono Lyanco e Danilo.

Spazio a qualche considerazione sulla partita dell’Olimpico di Torino, soprattutto su quella che deve essere la prestazione perfetta. L’allenatore del Bologna è intervenuto in merito al periodo che ha vissuto la squadra rossoblù, anche dopo la vittoria di domenica contro il Cagliari. Queste le parole nella conferenza stampa di Mihajlovic in merito ai granata.

Conferenza stampa Mihajlovic pre Torino

LA GARA DI DOMANI – “Abbiamo sempre disputato ottime partite, a partire dall’Inter. Per quello dimostrato in campo avremmo meritato anche qualche punto in più. Sappiamo che domani affronteremo una squadra che lotta per andare in Europa e sono felice per loro. Anche noi abbiamo il nostro obiettivo, che è salvezza, e proveremo a raggiungerlo”.

LOTTA SALVEZZA – “Faremo i conti solo alla fine, non abbiamo nessun tipo di tabella. Dobbiamo cercare di fare più punti possibile”.

TORINO – “Hanno giocatori di qualità che possono segnare in qualsiasi momento, sono una squadra più forte di quella che allenavo io. E’ stato bravo Mazzarri, che ha dei giocatori che si adattano bene al suo stile di gioco”.

BELOTTI – “Gli voglio molto bene, è un ragazzo onesto, positivo. Quando fa gol sono felice per lui, quando non ci riesce so quanto soffre. E’ molto generoso in campo, aiuta molto la squadra e spesso dà la scossa ai compagni con il suo pressing. Per un certo periodo, quando io ero in panchina, si è trovato in difficoltà dal punto di vista mentale per la pressione del calciomercato nei suoi confronti. Dovremo stare attenti a non farlo girare e calciare in porta, è molto pericoloso”.

DESTRO – “Cerco sempre di non avere cambi obbligati in campo dal primo minuto. Destro non ha 90 minuti nelle gambe, forse neppure 45. Aspetto la sosta per recuperare fisicamente diversi giocatori; da quel momento in poi l’ascolano potrebbe essere schierato titolare, per ora solo a gara in corso”.

DZEMAILI – “La mira non manca solo a lui, quando cerca la porta. E’ un giocatore che gioca in Nazionale, ha esperienza e si è sempre allenato bene da quando sono qui, altrimenti non avrebbe giocato”.

CALABRESI – “Lo vedo come un difensore centrale nella difesa a 3. Da quando sono arrivato l’ho sempre provato come terzino. E’ un ragazzo meraviglioso, un grande professionista sempre positivo. Al momento, nei nostri schemi, lo vedo appunto più come terzino”.

ORSOLINI – “Orsolini è entrato bene contro il Cagliari. Nel secondo tempo lo richiamavo spesso perchè è un attaccante e a volte pecca di concentrazione. E’ giovane, è anche normale come atteggiamento. Edera? Non si è allenato per una settimana per superare un dolore alla spalla, ora sta migliorando. Potrebbe entrare a gara in corso. Spero di avere tutti a disposizione dopo la sosta”.

PROBABILE ADDIO DI GONZALEZ – “Ho parlato con il costaricano e sa che per me i titolari sono Lyanco e Danilo. Se per lui si presenta questa possibilità di giocare in America non potrei fermarlo, giocherebbe con continuità. Con me è stato corretto e mi ha dato la disponibilità per rimanere a dare una mano. Ma è giusto che il ragazzo parta, sarei contento per lui nel caso in cui l’operazione si concretizzasse”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!