Chelsea-Man City | Sarri chiama il cambio, Kepa si rifiuta di uscire

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Scena surreale quella vista a Wembley durante la finale di Coppa di Lega tra Chelsea e Manchester City. La gara, vinta dalla squadra di Guardiola, è stata decisa ai rigori. E proprio prima dei tiri dagli 11 metri Sarri aveva deciso per un cambio: fuori il portiere Kepa, dentro Caballero. Tutto nella norma, se non fosse che il portiere spagnolo non ha preso bene la decisione. Sarri lo ha chiamato, Kepa ha rifiutato la sostituzione. 

Ampi gesti con le braccia e cenni di diniego: così Kepa si è rifiutato di abbandonare il campo nonostante la decisione di Sarri. Una presa di posizione che ha spinto l’allenatore del Chelsea a prendere la via degli spogliatoi anzitempo per poi fare ritorno in campo.

Lo stesso Sarri, al termne della gara persa contro il Manchester City, ha fatto chiarezza sul rifiuto di Kepa: “La confusione sulla sostituzione di Kepa è stata soltanto un grande fraintendimento perché pensavo avesse i crampi. Invece stava bene e poteva continuare la gara. E’ stato sbagliato solo il modo in cui lui ha replicato. Adesso dovrò parlarci”.

Non solo Sarri, anche il portiere spagnolo tramite un post su Instagram ha voluto rendere nota la sua posizione: “Vorrei anche chiarire alcuni fatti accaduti durante il match di oggi: innanzitutto sono dispiaciuto per come sia stata descritta la fine della partita. Da parte mia non c’è mai stata l’intenzione di disobbedire il manager o andare contro una sua decisione. Non era mia intenzione dare questa immagine di me, ho pieno rispetto dell’allenatore e della sua autorità”.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!