Calciomercato Inter, Gabigol e Miranda in uscita

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

L’Inter guarda già al calciomercato per il nuovo anno. Più che inentrata però la squadra di Spalletti si sta muovendo in uscita dove gli indiziati numero 1 a partire potrebbero essere Gabigol (tornato alla base dopo la fine del prestito al Santos) e Joao Mrando scontento per il poco spazio che sta trovando nell’undici titolare.

Se per Gabigol potrebbe esserci l’ipotesi prestito per Miranda è più probabile, data anche l’età che possa partire in via definitiva. Per Gabigol secondo Sky Sport l’ipotesi più probabile, al momento, è quella di un trasferimento, nella prossima sessione di calciomercato, in Premier League al West Ham.

Miranda invece, come dicevamo, non è contento del minutaggio che gli sta offrendo Spalletti e vorrebbe quindi andare. In quel caso il calciomercato dell’Inter potrebbe accendersi con un colpo in entrata. I profili valutati sono quelli di alcuni giovani difensori.

Calciomercato Inter,  Miranda vuole andare via. Gabigol verso la Premier League

Il calciomercato dell’Inter è già in fermento. Due i possibili partenti: Miranda che vuole giocare di più e ha già espresso questa sua “insofferenza” alla società. Non c’è ancora un’offerta da valutare ma – come riportato da Sky Sport – se dovesse presentarsi qualche club, allora l’Inter lo sostituirebbe e non resterebbe con solo Ranocchio come vice Skriniar e De Vrij.

Sempre secondo Sky Sport i nomi che l’Inter andrebbe ad attaccare se dovesse partire Miranda sono quelli di Andersen della Sampdoria (priorità per il calciomercato dell’Inter) e Christensen del Chelsea. Quest’ultimo difficile che si muova già a gennaio. Contatti in corso in Premier League col West Ham invece per piazzare Gabigol. Al momento la squadra di Pellegrini è la più interessata in Inghilterra dove comunque ha altre richieste. Più facile al momento che finisca in Premier che ritorni in Brasile.