Calciomercato | Inter, arriva Godin. Già pronti con i fantacrediti?

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

L’Inter 2019/20 comincia a prendere forma. La difesa è il primo reparto che il duo Marotta-Ausilio ha deciso di sistemare puntando su un centrale esperto e di grande affidamento: stiamo parlando di Diego Godin.

Il difensore uruguagio lascerà i Colchoneros dopo 9 stagioni di onorato servizio per tuffarsi a capofitto nell’universo nerazzurro a partire da luglio. Con una trattativa lampo, Marotta è riuscito a piazzare il grande colpo anticipando i top club europei i quali stavano iniziando a sondare il terreno. E’ stato vicinissimo a portarlo alla Juventus durante l’ultimo mercato estivo, un’opera incompiuta in bianconero che è diventata realtà con l’Inter grazie al via libera della Suning, ottenuto nella giornata di venerdì.

Si può considerare un regalo dell’Epifania della proprietà cinese con la regia di Marotta. Durante la trasmissione Calciomercato-L’Originale, Gianluca Di Marzio ha annunciato l’accordo e le cifre dell’affare: Godin firmerà un contratto biennale, con opzione per il terzo, da 4,5 milioni che arriverà a 6 con i bonus. Mancano ancora gli ultimi dettagli per ufficializzare l’operazione e poi si passerà col fissare il giorno delle visite mediche.

Inter, che difesa con Godin! E Miranda? Che fine farà?

Per costruire un palazzo, si parte dalle fondamenta. In una squadra di calcio, si comincia dalla difesa e Godin è il rinforzo che qualunque allenatore desidera. La coppia Skriniar-De Vrij è già affidabile ma con il capitano dell’Uruguay può diventare un muro insormontabile. Non guardate la carta d’identità (33 anni) perché non stiamo parlando di un giocatore al tramonto ma di un difensore che in pensione non vuole assolutamente andarci.

I numeri della stagione in corso parlano da soli: per Simeone, è un titolare inamovibile formando con Gimenez un eccellente tandem difensivo. Ha totalizzato 18 presenze, di cui 4 in Champions League, realizzando 2 reti. Se contiamo la Supercoppa Europea, le gare giocate sono 19 e, contro il Real Madrid, è stato uno dei protagonisti assoluti annullando l’attacco blancos.

Per un giocatore che arriva, c’è sempre uno che se ne va. Miranda saluterà l’Inter per tornare in Brasile dove il Flamengo la sto cercando con insistenza. Potrebbe chiudere il rapporto già in questa sessione di mercato con i nerazzurri i quali dovranno trovare un degno sostituto (Mangala?).

Godin, certezza dell’Inter e anche del fantacalcio?

Nella prossima stagione, nel listone troverete un difensore con i fiocchi. Ogni fantallenatore vorrà avere nella propria  rossa un centrale affidabile come Godin che può regalare bonus costanti, specialmente per chi usa il Modificatore.

Attenzione: si alternerà spesso con De Vrij e Skriniar portando i fantallenatori a fare l’accoppiata con uno dei 2. Questo soluzione comporterà un investimento importante in difesa ma non siete costretti ad adottarla: potete acquistarlo anche da solo però dovrete allestire una retroguardia ricca di titolari.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!