Il Brasile risponde a Messi: stoccata letale da parte dei verdeoro

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Il Brasile trionfa in Copa America superando il Perù per 3-1. Dopo i festeggiamenti, il ct Tite e Thiago Silva hanno colto l’occasione per punzecchiare Messi e rispondere alle provocazioni del numero 10 argentino. L’allenatore dei verdeoro ha così ammesso: “Messi non sa perdere. E’ un extraterrestre e non si può annullare, ma in queste circostanze deve essere più rispettoso. Deve accettare quando perde, deve mantenere la calma e parlare con rispetto. Sono d’accordo con lui che non doveva essere espulso contro il Cile, ma contro di noi ci sono stati solo tre falli su di lui, e il quarto, quello di Casemiro, non c’era, ma l’hanno fischiato comunque. E da lì è arrivato il colpo di testa di Aguero che è finito sulla traversa. E per questo sostengo che il Brasile, contro l’Argentina, ha giocato in maniera regolare”.

Su Messi è intervenuto anche Thiago Silva: “Le parole di Messi? È difficile commentarle perché a volte quando uno perde cerca di incolpare gli altri per togliersi le proprie responsabilità.. Quelle cose non le ha dette con animo maligno, però le ha dette, sono uscite dalla sua bocca. Quando il Barcellona vinse 6-1 contro il Psg con una direzione di gara ridicola nessuno, in nessun momento, ha detto certe cose. Bisogna rispettare la storia. Noi abbiamo cinque stelle e nessuna di queste è stata rubata”. Insomma attacco e contrattacco, Messi risponderà ancora?

View this post on Instagram

🇦🇷⚽️

A post shared by Leo Messi (@leomessi) on

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!