Aumentano gli estimatori di Belotti: anche Guardiola in fila per il “Gallo”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Classe, potenza, determinazione, ‘veleno’ (per citare il tecnico del Pisa, Gennaro Gattuso). Andrea Belotti è il giocatore del momento e, nelle speranze di tutti, anche il futuro (almeno prossimo…) del Torino ma soprattutto dalla Nazionale italiana, che si è saputo conquistare a suon di gol. A 23 anni, il ‘Gallo’ di Calcinate è in testa alla classifica dei marcatori della Serie A con 22 reti in 24 giornate (ed un solo rigore). Numeri che hanno contribuito a farlo diventare il sogno del calciomercato di diverse importantissime formazioni europee: il Real Madrid punta proprio Belotti come possibile sostituto di Alvaro Morata  ma anche il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti ci sta facendo più che un pensierino ed avrebbe già avviato i contatti con la dirigenza granata. Non da meno il Manchester United di Josè Mourinho che fiuta il pedigree del ‘campione’, così come l’Arsenal (di Massimiliano Allegri?), da sempre molto attento ai giovani calciatori, il Chelsea di Antonio Conte e il Liverpool di Klopp. Insomma il gotha del pallone e i tecnici più quotati del panorama mondiale sognano di allenarlo.

Non spaventa dunque la clausola rescissoria di 100 milioni di euro inserita dal presidente dei piemontesi, Urbano Cairo, nel contratto della punta al momento del rinnovo.
Se potessi alzerei la clausola ma non si può, è stata già fissata. Se dovesse arrivare dall’estero un’offerta da 100 milioni e Andrea fosse d’accordo, io sarei obbligato a cederlo. Vediamo: prima facciamo arrivare l’offerta e vediamo cosa ne pensa lui“, ha detto ieri il numero uno del Toro, dopo il match vinto per 3-1 sul Palermo proprio grazie ad una splendida tripletta di Belotti. Non stupisce dunque – secondo le ultime indiscrezioni – che anche il Manchester City di Pep Guardiola si sia interessato al giocatore. Lo spagnolo sarebbe l’ultimo tecnico rimasto ‘folgorato’ dalle giocate e dalla foga agonistica dell’attaccante lombardo: il suo potrebbe essere il profilo perfetto per rinforzare il reparto avanzato dei ‘Citizens’, specie se Sergio Aguero decidesse di cambiare aria in estate: “A giugno parlerò con la dirigenza del City”, ha detto l’argentino che è da tempo nel mirino dell’Inter. Lo stesso ex allenatore del Barcellona, ha lanciato qualche dubbio sulla permanenza de ‘El Kun’: “Mi piacerebbe restasse, ma non so se questo accadrà”, le sue dichiarazioni al riguardo. Ecco che dunque Belotti potrebbe essere il colpo perfetto. Con buona pace del calciomercato Torino che perderebbe un campione ma metterebbe in cascina un gran bel ‘gruzzoletto’…

FONTE: calciomercato.it

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!