Un amico di Sarri rivela: “Tifa Fiorentina e mi ha detto che a fine carriera…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Una sfida sentitissima quella di sabato alle 15 tra Fiorentina e Juventus. Una gara attesa sia dai viola che cercano i primi tre punti in questa Serie A e la Juventus che vuole dare continuità alle prime due vittorie in campionato. Sulla panchina bianconera, finalmente, dopo i problemi di salute (polmonite) siederà Maurizio Sarri. L’allenatore guiderà la sua nuova squadra per la prima volta dalla panchina e lo farà contro la squadra del suo cuore. la Fiorentina. Intervistato dal Corriere dello Sport Aurelio Virgili, amico del tecnico toscano e figlio di Giuseppe, attaccante della Fiorentina dal 1954 al 1958, ha rivelato: Per 90′ farà il suo lavoro da avversario poi tornerà nuovamente tifoso della Fiorentina“.

Una passione nota, quella di Sarri per il club viola, dato che a Firenze ci è cresciuto. Tanto che lo stesso Virgili rivela: “Quando non riesce a vedere la partita mi chiede sempre ‘come s’è giocato’? Una volta mi ha detto che a fine carriera viene ad allenare qui gratis”. E sul trasferimento alla Juventus di Sarri, Virgili, rivela che la prima a non essere contenta del suo passaggio in bianconero è stata una persona speciale per l’allenatore ex Chelsea, la mamma: “Io non gli ho detto nulla quando mi ha comunicato che sarebbe andato alla Juventus. Non volevo infierire anche perché la mamma di Maurizio quando ha saputo che aveva firmato per la Juve, gli ha detto ‘non ti parlo più’“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!