Nations League: le ultime su Italia-Polonia

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Stasera al “Dall’Ara” di Bologna l’Italia esordirà nella Nations League contro la Polonia. Un nuovo torneo che renderà più avvincenti le amichevoli ma ha mandato in corto circuito il cervello di molti calciofili i quali non hanno ancora capito come funziona questa competizione. Lo scopriremo soltanto seguendolo sperando in un cammino positivo degli azzurri.

Mancini presenterà un 4-3-3 dove ci sarà Donnarumma tra i pali e in difesa il quartetto composto dal duo bianconero Bonucci-Chiellini, dal blues Zappacosta e dal genoano Criscito. Sulla mediana, spazio a Benassi che ha iniziato col vento in poppa insieme a Jorginho e Pellegrini. In attacco, da valutare l’impiego di Balotelli (ballottaggio con Immobile) mentre Insigne e Bernardeschi, salvo sorprese, non corrono alcun rischio.

La nazionale polacca parla molto italiano: ben 8 giocano nella nostra Serie A, tra questi spicca la sorpresa genoana Piatek. Sia la punta dei liguri che Milik partiranno dalla panchina con il ct Brzeczek il quale punterà tutto su Lewandowski.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Benassi, Jorginho, Pellegrini; Bernardeschi, Balotelli, Insigne. Panchina: Perin, Sirigu, Caldara, Emerson Palmieri, Romagnoli, Rugani, Cristante, Gagliardini, Pellegrini, Chiesa, Immobile, Belotti.. CT: Roberto Mancini.

POLONIA (4-2-3-1): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Pietrzak; Goralski, Krychowiak; Kurzawa, Zielinski, Makuszewski; Lewandowski. Panchina: Fabianski, Skorupski, Reca, Kaminski, Kedziora, Rybus, Blaszczykowski, Kadzior, Klich, Linetty, Milik, Piatek. CT: Jerzy Brzeczek.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!