Napoli, De Magistris ad Ancelotti: “Regalaci un orgasmo calcistico battendo Sarri”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’ufficialità di Sarri alla Juventus non è stata presa dai napoletani che speravano “De morì prima” come recitava un famoso striscione allo stadio nel giorno dell’addio di Totti alla Roma. Insomma, quello che Sarri aveva creato a Napoli è stato qualcosa di irripetibile, un amore viscerale tra lui e la sua gente che lo aveva fatto diventare capo di un movimento vero e proprio: il Sarrismo. Con il suo passaggio agli eterni rivali bianconeri, questa magia e rapporto sembra essersi rotto e Sarri è diventato da Imperatore a Traditore in pochissime ore. Tutti contro l’ex allenatore del Chelsea, compreso il sindaco di Napoli. De Magistris attacca Sarri e la sua scelta di passare alla Juventus e lo fa senza troppi giri di parole.

Ancelotti ci faccia sognare perché battere la Juve di Sarri sarebbe un orgasmo calcisticoNon posso non nascondere il dispiacere, la delusione, l’amarezza capisco che si è professionisti ma capisco anche che nella vita si può scegliere in politica come nel calcio e non posso dimenticare le frasi di Sarri a proposito del ‘Palazzo’ e di altro. E ancora: “A 51 anni continuo a essere un romantico e penso che nelle professioni, nelle istituzioni, nella politica e anche nel calcio, travolto dalla finanza, dagli affari e dagli scandali, ci debba essere spazio per i romantici“.  De Magistris attacca Sarri, ma sul movimento creatosi attorno all’ex allenatore partenopeo non può che sciogliersi: Il movimento nato attorno a Sarri è stata una delle cose più belle degli ultimi anni“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!