Napoli, arriva la rivelazione: “Ancelotti voleva mandare via Insigne”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Cessione Insigne, un clamoroso retroscena svelato da Antonio Cassano, ospite negli studi di “Tiki Taka”. L’ex attaccante di Roma, Real, Inter, Milan e Sampdoria, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sull’attuale periodo di Insigne in maglia azzurra, svelando un retroscena decisamente importante. Cassano ha rivelato: “Il mio punto di vista è che Ancelotti abbia tentato in ogni modo di dar via Insigne per far posto a Lozano. Credo che il tecnico partenopeo non veda bene Lorenzo”.

Cessione Insigne poi scongiurata dalle fasi del mercato, ma il giornalista Raffaele Auriemma fa eco alle parole di Cassano nel corso della trasmissione “Tiki Taka“: “Credo che Cassano abbia ragione. Ancelotti voleva puntare alla cessione di Insigne e Insigne voleva lasciare il Napoli. Poi è chiaro che non è avvenuto. Tra l’altro Insigne nell’ultima partita ha giocato nel ruolo di centravanti, un ruolo non suo, ma lui non ha mai fiatato. Ancelotti preferisce di gran lunga il 4-4-2 al 4-3-3, modulo che penalizza Insigne”. Detto questo, difficilmente il mercato del Napoli potrebbe mutare totalmente nel corso della finestra di gennaio, ma attenzione alla prossima sessione estiva, dove il futuro di Insigne potrebbe cambiare in maniera reale e concreta.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!