Atalanta, Muriel si riprende la scena: cosa aspettarsi al fantacalcio e le scelte di Gasperini

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Muriel al fantacalcio – La vittoria dell‘Atalanta contro gli svizzeri dello Young Boys ha portato, oltre ai tre punti in classifica, un’altra bella notizia tanto attesa dai fantallenatori. Al minuto 60 infatti Malinovskyi ha lasciato il campo a Muriel che ha fatto quindi il suo rientro in campo dopo quasi un mese esatto.

L’ultima presenza del colombiano risaliva al 28 agosto contro il Bologna, gara che lo aveva visto abbandonare il campo a un quarto d’ora dalla fine per un problema alla coscia. Infortunio che gli ha impedito di scendere in campo nelle successive quattro giornate di campionato, facendo disperare i fantallenatori che hanno fatto follie per aggiudicarselo all’asta.

Adesso però Muriel è tornato e, già negli ultimi 30 minuti finali della sfida contro gli svizzeri, ha dimostrato di essere sulla via del pieno recupero. L’attaccante è apparso in leggero sovrappeso, ma si è reso subito pericoloso con un paio di conclusioni che potevano valere il 2-0 per i bergamaschi. Il suo rientro spinge ad alcune riflessioni ovviamente su quelle che saranno le gerarchie in attacco dell’Atalanta d’ora in poi.

www.imagephotoagency.it

Muriel al fantacalcio: cosa aspettarsi dal colombiano e cosa cambia per Zapata

Il ritorno in campo di Muriel consegna a Gasperini un’arma che negli ultimi due anni si è rivelata fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi stagionali. Un giocatore che ha dimostrato di essere decisivo da subentrante (special modo nella stagione 2019/20), ma che lo scorso anno è stato capace di ripetersi giocando spesso titolare (22 reti la scorsa stagione, 18 in quella precedente).

Gasperini si ritrova a gestire quindi il ballottaggio tra Muriel e Zapata che verranno utilizzati dal tecnico a seconda del tipo di partita che si vorrà fare, esattamente come accaduto nella passata stagione. Il modulo dell’Atalanta infatti in alcune gare è pronto a passare dal 3-4-2-1 attuale al 3-4-1-2 con i due colombiani in campo dal 1′. In questo caso a farne le spese sarà uno dei trequartisti come Pessina o Ilicic (difficile che Gasp faccia a meno di Malinovskyi).

Non mancheranno le gare, già a partire da quella di domenica sera contro il Milan, in cui il tecnico riproporrà il modulo usato finora con una sola punta in campo. Al momento contro i rossoneri è ancora favorito Zapata, visto che Muriel è rientrato ma deve ancora trovare il top della forma. In questo caso è ovvio che si abbasserà il minutaggio di Zapata che, dall’uscita di scena del connazionale per infortunio, ha giocato ininterrottamente al centro dell’attacco nerazzurro.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!