Muriel-Bruno Fernandes, gli ex dal dente avvelenato

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Di solito, l’Udinese ha pazienza con i giovani ma questi 2 giocatori forse li ha venduti con troppa fretta. Muriel e Bruno Fernandes potevano essere i nuovi gioielli da far sfoggiare nella bacheca delle “scommesse vinte”e, invece, stanno facendo le fortune della Sampdoria di Ferrero.

Entrambi volevano dimostrare di essere adatti per l’Udinese, società abile a lanciare grandi talenti e a venderli al momento giusto ai top club italiani ed europei, ma non è andato come loro speravano. Desideravano restare, adesso a Genova hanno trovato l’ambiente ideale dove emergere.

Sotto la supervisione di Giampaolo, Muriel e Bruno Fernardes hanno fatto passi da gigante, specialmente l’attaccante colombiano il quale ha trovato una costanza di rendimento che ad Udine non s’era mai vista. Gli infortuni continuano a perseguitarlo ma decisamente di meno rispetto al passato.

Il trequartista portoghese sta iniziando a prendere sicurezza dei propri mezzi. Prima si nascondeva, giocava in sordina mentre ora sta mostrando quel carattere che prima non aveva. L’allenatore blucerchiato ha compiuto un ottimo lavoro con loro e presto le casse della Sampdoria lo ringrazieranno.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!