Roma, Mourinho gela tutti: “Zaniolo? Fossi in lui lascerei la Serie A”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mourinho su Zaniolo – Dopo la sconfitta rimediata dalla squadra giallorossa in trasferta contro il Bologna, sfida decisa da un gol dello svedese Svanberg, Josè Mourinho si è lasciato andare ad una dichiarazione pesantissima che riguarda uno dei suoi giocatori di punta.

Il giocatore in questione è Zaniolo. Visto da molti a Roma come il futuro della squadra per le sue grandi doti palla al piede e per la sua grande versatilità in mezzo al campo, come abbiamo potuto osservare dalle ultime uscite dove ha perfino giocato da prima punta.

L’allenatore portoghese si è lasciato andare alla seguente dichiarazione: “Pensiamo già alla prossima. Complimenti al Bologna e ai suoi giocatori che hanno lottato per questo risultato, ma complimenti anche ai miei che hanno affrontato tante difficoltà, tra infortuni, il Covid, problemi fisici durante la partita e tutti a lottare per il risultato durante la partita. Sono con loro.

www.imagephotoagency.it

Mourinho su Zaniolo: il pensiero del portoghese

Il portoghese dopo la dichiarazione sulla squadra in generale, ha voluto dire la sua sulla situazione di Zaniolo: “Parlo contro me stesso, ma io se sono Zaniolo inizio a pensare di non rimanere tanto tempo in Serie A perché mi sento male per lui per quello che deve subire“.

Parole che potrebbero aprire incredibili scenari di mercato con Zaniolo lontano da Roma e con le casse della dirigenza giallorossa pronte a gonfiarsi per andare alla ricerca di un nuovo trequartista pronto a prendere il posto del 22enne ex Inter.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!