Moggi su Calciopoli, non è finita: “Ecco chi ha alterato i campionati”

Credit: youtube.com - The Arena ltd.

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Moggi torna a parlare di Calciopoli. A distanza di anni, non si accennano ad arrestare le polemiche sull’evento che ha scosso la Serie A nel 2006. Intervenuto nella trasmissione radiofonica di Radio Amore Campania “I Tirapietre”, l’ex dg di Napoli e Juventus ha parlato anche dell’addio di Conte all’Inter e non solo.

CALCIOPOLI – “Il vaccino per la rinascita del calcio italiano? Dire ai signori di Report di evitare di fare queste inchieste, inutile fare a lupo a lupo e poi non far nulla. Hanno affossato chi faceva gli interessi del calcio nazionale ed ha vinto un Campionato del Mondo con la propria squadra. La Juventus, per esempio, non ha mai alterato i risultati, lo hanno fatto le altre squadre…

CONTE – “Il fatto che non ci sia più Conte all’Inter può essere un vantaggio per la Juventus. I bianconeri, comunque, devono mettere a posto il centrocampo“.

FUTURO INSIGNE – “Penso proprio che resti in azzurro, sarà sicuramente un punto di forza della squadra azzurra, ne sono certo“.

CAPITOLO NAZIONALE – “Penso che l’Italia sia la favorita, questa nostra Nazionale se trova un difensore forte, visto che Chiellini ha la carta d’identità scaduta, può fare bene. Ha un centrocampo meraviglioso e un attacco forte. Anche Bonucci va oltre i 33 anni, i limiti sono in difesa. Questa squadra può ottenere risultati“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!