Atalanta, l’infortunio di Pessina stravolge i piani: nuovo modulo in arrivo

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Modulo Atalanta – Il bottino fin qui raccolto è altalenante: 3 vittorie, due pareggi ed altrettante sconfitte (l’ultima subita ieri sera in casa per mano del Milan) per un totale di 11 punti. Dieci in meno della capolista Napoli. Numeri che obbligheranno l’Atalanta a riflettere sul da farsi e sui correttivi da apportare in vista dei prossimi impegni.

Uno dei principali fattori che stanno caratterizzando questo primo scorcio di stagione dei nerazzurri sono i tanti infortuni subiti. Le assenze di Hans Hateboer e di Robin Gosens hanno privato il tecnico Gian Piero Gasperini di elementi fondamentali per il suo gioco. Ed ora, con il problema fisico accusato da Matteo Pessina (uscito in barella), la situazione rischia di aggravarsi ulteriormente.

Ecco perché l’allenatore non ha escluso la possibilità di effettuare qualche modifica al sistema di gioco. “Gosens ed Hateboer hanno tempi di recupero lunghi, ma abbiamo altre soluzioni. Cambiare tatticamente? Potrebbe succedere, ma mi dispiacerebbe perché con questo modulo abbiamo delle certezze” le sue parole rilasciate ai microfoni di Dazn.

 Modulo Atalanta, in arrivo possibili novità dopo i recenti infortuni

Possibile quindi che il tecnico decida di varare un nuovo schieramento, proponendo magari una difesa a 4 composta da Joakim Maehle a destra, Rafael Toloi e José Palomino al centro e Davide Zappacosta a sinistra. Il centrocampo potrebbe passare a 3 con l’aggiunta di Teun Koopmeiners, capace di garantire maggiore copertura e al tempo stesso concretezza in fase offensiva (nell’ultima stagione all’Az Alkmaar ha messo a referto 17 gol e 7 assist in 40 presenze complessive).

In attacco poche novità: Ruslan Malinovskyi confermato nella posizione di trequartista dietro a Duvan Zapata e al rientrante Luis Muriel. Soluzioni da studiare a fondo, anche alla luce dello scarno contributo offerto finora da Josip Ilicic (solo 2 assist) e da Aleksej Miranchuk (zero). Due elementi in difficoltà che Gasperini dovrà provare a recuperare. “Ilicic si allena con grande impegno, stiamo cercando di recuperarlo ma in questo momento facciamo fatica. Il russo è un ragazzo per bene, il tutto si riduce alle scelte tecniche”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!