Milan, nervi tesi con il Chelsea ma il riscatto di Tomori non è in dubbio

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Riscatto Tomori – La giornata di ieri è stata quella che ha portato un fulmine nel cielo sereno che sorveglia Casa Milan. La notizia del rinnovo del contratto che lega Olivier Giroud al Chelsea non è stata presa bene dal clan rossonero.

In particolare da Paolo Maldini, che aveva praticamente trovato l’accordo con l’attaccante francese per un contratto di durata biennale. Il bomber dei Bleus avrebbe portato a casa un ingaggio da 4 milioni netti a stagione, ma alla fine ha deciso di firmare con il club londinese.

Una situazione che rischia di alzare la temperatura in vista di un incontro tra le due società, che dovranno discutere il riscatto da parte dei rossoneri di Fikayo Tomori. Il rischio di tensione alta è molto forte in vista di questo affare.

Riscatto Tomori, il Milan è sempre più vicino

Sembrano esserci pochi dubbi sul fatto che il difensore resterà in rossonero, dopo che il club meneghino sborserà i 28 milioni di euro pattuiti come cifra per il riscatto a gennaio.

Potrebbero esserci comunque nervi tesi tra il board del Milan e quello del Chelsea, considerando la trattativa in corso tra i rossoneri e Giroud. In ogni caso, questa tensione non dovrebbe rovinare la trattativa per Tomori.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!