Milan, Pioli: “Ibra? Per me si può tenere. Rebic l’ho tolto perché…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Una gara vinta con la voglia e il gioco, quello che dopo il lockdown ha portato questo Milan a stupire e racimolare punti importanti in continuazione. Una crescita arrivata dopo il buon lavoro e i risultati che Stefano Pioli aveva già fatto vedere da gennaio in più.

Ecco le sue dichiarazioni dopo il 4-1 rifilato dal suo Milan alla Sampdoria: “Ibra è stato determinante per la nostra crescita e la sua condizione sta migliorando. Sta dimostrando di essere determinante. Ci sono le condizioni per andare avanti a livello tecnico.

Sul lato economico, io posso fare poco. Lui mi dice che si trova bene, che è contento e lo dimostra col lavoro che fa tutti i giorni.

Rebic? E’ stato tolto sia per le scintille con Ramirez sia perché salterà il Cagliari. Ho voluto dare minuti a Leao, che non ne ha avuti molti. Non era il caso di mettere in rischio la gara con un’eventuale seconda ammonizione”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!