Milan, organizzati i rientri in Italia dei giocatori :all’appello ne mancano solo due

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Rientro giocatori Milan – Continuano le incertezze sulla ripresa della Serie A, ma la maggior parte dei club del nostro campionato comincia a fare i conti con il rientro dei giocatori sparsi per il mondo dopo essere rientrati nei rispettivi paesi dall’inizio dell’emergenza.

Tra i club impegnati ad organizzare il rientro dei loro giocatori c’è il club rossonero che ha richiamato i suoi giocatori, come riportato da Sky Sport, a rientrare almeno entro domani a Milanello per farsi trovare pronti qual’ora, dopo il 4 maggio, venga dato il via libera per ricominciare la preparazione, rispettando i protocolli di sicurezza vigenti e imposti dal personale medico del club e non solo.

Il rientro dei giocatori del Milan è stato disposto e a Milanello entro domani contano di riavere gran parte della squadra a disposizione di Pioli pronta a riprendere gli allenamenti in vista di un possibile inizio del campionato di Serie A.

Kjaer, Begovic, Calhanoglu, Leao, Bennacer e Saelemaekers sono attesi oggi, Castillejo, Paquetá, Rebic e Krunic invece domani, ma all’appello mancheranno Ibrahimovic e Kessiè.

Il primo è in Svezia ad allenarsi e deciderà lui, in accordo con il Milan, quando rientrare mentre per il secondo, essendo tornato in Costa d’Avorio sarà un po’ più complicato organizzare il rientro: non ci sono voli di linea e dunque dovrà organizzarsi in modo privato.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!