Milan, Maldini: “Ibrahimovic un sogno, ma non so se…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ai microfoni di ‘Sky Sport’, l’ex capitano del Diavolo commenta l’interesse per Ibrahimovic, ma non solo. Queste le sue dichiarazioni:

ZLATAN – “Ibra potrebbe essere un sogno per tante cose, forse dentro la sua testa c’è un po’ la paura di non essere un Ibra dominante. Mi ricordo quando Carlo mi mise in panchina in un derby, ho capito che non avrei accettato una stagione così. Non so se Ibrahimovic possa accettare questo”.

PIATEK – “E’ un calciatore forte. Deve pensare più a giocare con la squadra, lo sta facendo, ma la sua forza è quella di fare goal. Il Milan secondo noi è migliore dell’anno scorso, l’idea è di migliorare la posizione dell’anno scorso che è stata la miglior stagione delle ultime sei, e questo è un dato di fatto”.

RUOLO DA DIRIGENTE – “E’ stata una decisione di cuore, sicuramente finirò qua, non andrò a fare questo lavoro da un’altra parte. Spero di rimanere sempre qui, ma quando finirò sarà conclusa anche la mia avventura dirigenziale”.

MERCATO – “L’idea di ringiovanire la squadra è condivisa, come è condivisa l’idea che nessuna squadra giovane ha vinto campionato o Champions League. Per farlo serve l’inserimento di calciatori di esperienza. La cosa importante è che non abbiamo venduto i nostri migliori giocatori”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!